Donna moderna
Arredare

6 idee per arredare con il colore

Stufi delle palette neutre troppo minimal e senza tempo? Vi piacerebbe conferire carattere alla casa osando con il colore? Non lasciatevi prendere dalla paura e scoprite come arricchire gli spazi con qualche nota vivace e ricca di vibrazioni.

Il sogno più grande delle persone è quello di poter arredare la propria abitazione seguendo il proprio gusto e le proprie inclinazioni stilistiche. Però, è bene stare molto attenti quando si decide il linguaggio da attribuire agli spazi che andremo ad abitare, soprattutto in riferimento alla palette colori. E’ facile, infatti, imbattersi in errori grossolani facilmente evitabili con un po' di esperienza.

Seguite questi 6 consigli per arredare la casa in stile colorato!

 

Se amiamo il colore a tal punto da farlo diventare il nostro modus vivendi dobbiamo capire bene come usarlo nell’arredamento. Il segreto è quello di puntare su pochi elementi presenti nella nostra casa, con l’obiettivo di enfatizzarli dandogli quell’accento di colore capace di trasmettere allegria e vivacità.

  1. Porte e finestre. Spesso gli infissi vengono sottovalutati e sono visti come un qualcosa di ingombrante che stona con il resto dell’abitazione. La tendenza comune è quella di farli scomparire rendendoli poco visibili. Avete mai pensato di aggiungere colore all’ambiente pitturando porte e finestre? Provate e fatemi sapere!
  2. Soffitti mon amour. Quando si pitturano le pareti della stanza la nostra attenzione ricade sempre sulle superfici verticali, tralasciando il soffitto. Per donare un aspetto più scenografico alla casa la carta vincente sarà quella di pitturare il soffitto con colori accesi ed intensi.
  3. Tappeti grafici. Il mio consiglio è quello di usare il colore su pochi ma strategici oggetti all’interno di un’abitazione. Avete mai pensato di sfruttare il tappeto come fonte cromatica? Ne esistono di tutte le dimensioni e fantasie, da quelle più artistiche a quelle tinta unita. Qualunque tipo di tappeto sceglierete l’obiettivo è sempre e solo uno: donare carattere al pavimento e di conseguenza all’intera casa.
  4. Stampe e quadri artistici. Amate le pareti dai toni neutri? Non siete obbligati a rinunciare a quel tocco elegante che il tortora o i grigi regalano ad un ambiente. Potrete donare colore alle pareti giocando con stampe e quadri dalle dimensioni oversize facendoli diventare i veri protagonisti della casa. L’effetto wow è assicurato!
  5. Complementi d’arredo di grande effetto. La maggior parte delle volte si può decidere di puntare su un unico oggetto evidenziandolo nella stanza. Un divano dal colore fluo ad esempio non ha bisogno di essere accompagnato da altri complementi vivaci e dalle forme stravaganti. Anzi, basterà da solo a riempire lo spazio conferendogli carattere. Quindi sedie colorate, tavolini eccentrici o pouf originali siete i benvenuti!
  6. Lampadario protagonista. Il lampadario molte volte occupa la parte centrale di una stanza e per questo motivo potrebbe diventare il punto focale dal quale si irradia il colore. Il mio consiglio è quello di puntare su lampadari appariscenti capaci di attirare l’attenzione. Un punto luce artistico basta da solo per arredare l’intera stanza e regalare quella pennellata di colore che mancava.

Avete preso nota? Adesso conoscete alcune strategie per arredare casa attraverso l’uso del colore. Se usato nella maniera corretta e nelle giuste dosi vi permetterà di realizzare ambienti originali e fuori dal comune che difficilmente passeranno inosservati.

Guarda anche
Mobili fai da te

Come creare un mobile in stile Memphis

Testi

Federico Panarello

Foto

Federico Panarello

Ti potrebbe interessare