Donna moderna
News

LightHenge illumina la Milano Fall Design Week 2018

Il progetto di Edison e Stefano Boeri torna a rendere iconico l’Innovation Design District, in piazza XXV Aprile, con “LightHenge: un raggio italiano nel cielo dell'energia globale”: un’oasi urbana luminosa.

Un’installazione di suoni e luci, piccolo modello di città del futuro, fa mostra di sé in piazza XXV Aprile ai piedi di Porta Garibaldi. È l’installazione che Edison e Studio Boeri dedicano alla Fall Design Week 2018, la settimana di incontri, talk, mostre e workshop (a ingresso gratuito) nel quartiere di Brera e nell’Innovation Design District, il laboratorio a cielo aperto in cui si lavora e racconta la costruzione di un futuro sostenibile attraverso il concetto di smart city.

 

Per tutto il mese di ottobre offre alle persone un momento di sosta per ricaricarsi dalla frenesia dei flussi metropolitani. Un’oasi dove sedersi e staccare la spina dal contesto. Ma LighHenge è anche e soprattutto gioco di interazione con i suoi visitatori: l’installazione, infatti, 'reagisce' al passaggio delle persone emettendo suoni e luci di diversa intensità. Di notte la piattaforma LightHenge diventa un accogliente satellite, che proietta nel cielo i suoi raggi di luce.

Sia la piattaforma, sia i coni sono rifiniti cromaticamente attraverso un intenso color blu cobalto, che conferisce all'insieme un effetto monomaterico e primordiale, di forte matericità.

 

Ti potrebbe interessare