Donna moderna
News

Cracking Art e il progetto di arte pubblica per la Fortezza di Acquaviva Picena

Il collettivo artistico Cracking Art festeggia 25 anni e presenta un nuovo animale: l’elefante. Fino al 30 settembre potrete ammirarlo nel nuova progetto di arte pubblica per la Fortezza di Acquaviva Picena e il Giardino “Nuttate de Lune” di San Benedetto del Tronto.

 

Dal 07 Luglio al 30 Settembre 2018, un’invasione pacifica e colorata di animali fuori scala occuperà gli spazi della suggestiva Fortezza del Comune di Acquaviva Picena e uno stormo di rondini sosterà nel Giardino “Nuttate de Lune” a San Benedetto del Tronto. La Fortezza e il giardino si coloreranno di animali realizzati in plastica riciclata e rigenerata.

Due elefanti blu a grandezza naturale presidieranno la maestosa Fortezza medievale. Su tutta la cinta muraria invece un branco di Lupi presidiano simbolicamente la memoria collettiva, mentre nel cortile un esercito di Suricati, vigila sul pozzo da cui fuoriesce un grande zampillo d’acqua, per ricordarci  i cambiamenti climatici. Nel Giardino “Nuttate de Lune”, a San Benedetto del Tronto, uno stormo di rondini si riposa sull’area verde che sorge accanto la foce del fiume Albula.

 

La mostra, nata da un’idea dell’Associazione culturale Verticale d’Arte è curata da Stefano Papetti, Elisa Mori e Giorgia Berardinelli. L’esposizione è stata realizzata anche grazie al patrocinio del Ministero dei Beni Culturali, dell’ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo, della Regione Marche e della Provincia di Ascoli Piceno.

 

 
 

info: http://www.comuneacquavivapicena.it  e  www.crackingart.com 

 

 

Ti potrebbe interessare