Donna moderna
News

Bosa: il progetto per le specie a rischio d’estinzione

Simona Ortolan

Simona Ortolan  •  Il pampano

Blogger CF Style

Le specie a rischio o in via di estinzione diventano protagoniste per ricordarci quanto è fragile l’habitat esterno, trasformandosi in compagni quotidiani che testimoniano le conseguenze delle nostre azioni.

Bernardo è il panda nato dalla mente creativa della designer Elena Salmistraro. Il Panda è il simbolo di tutte le specie a rischio (non a caso è anche icona del WWF): in questa rappresentazione scultorea il pigro e tenero orso si alza in piedi, con portamento fiero.

Bernardo significa proprio 'forte e coraggioso come un orso' e la designer lo immagina adornato come un capo tribù: una sorta di armatura, la corona di foglie e i rami del suo cibo preferito, il bambù, lo trasformano in un eroe pronto a combattere per difendere tutti gli altri animali.

Le particolari decorazioni della ceramica, con le sue alternanze cromatiche, i ricercati effetti lucido/matt e gli inserti tridimensionali, lo rendono un personaggio affascinante che colpisce il nostro immaginario e ci ricorda quanto è vitale la salvezza del nostro pianeta.

Bosa devolverà al WWF una percentuale del ricavato della commercializzazione di queste collezioni.

 

Testi

Simona Ortolan

Progetto

Elena Salmistraro

Foto

Alberto Parise

Video

Le specie a rischio o in via di estinzione a causa del surriscaldamento globale e dei cambiamenti climatici diventano protagoniste per ricordarci quanto è fragile l’habitat esterno, trasformandosi in compagni quotidiani che testimoniano le conseguenze delle nostre azioni.

Ti potrebbe interessare