Donna moderna
In edicola

CasaFacile di settembre 2019: l’editoriale del direttore

Un giornale di arredo non è semplicemente un giornale, ma un luogo in cui riconoscersi... Ti aspettiamo in edicola dal 5 settembre 2019!

L o scorso Natale Giusi Silighini, la donna che ha reso magico questo giornale per 11 anni prima che toccasse a me l’onore di dirigerlo, mi ha regalato un anello con una casetta. Il biglietto diceva: ‘Ti ho lasciato una CasaFacile, rendila felice’.

L’altro giorno ho rimesso quell’anello e... ho pensato tutto il tempo al bigliettino: cosa rende una casa felice? Ci sono domande a cui non si può rispondere da soli, bisogna subito girarle a chi si ha intorno. Ed ecco le risposte che ho raccolto.
«il baccano, le risate tra fratelli, gli amici a pranzo, la musica, le chiacchiere con papà, l’ululare del cane, il cinguettio dei canarini, le litigate (buffe) tra sorelle» ha detto Silvia che è cresciuta in una famiglia di sette figli.
«le cose che corrispondono al tuo gusto e la rendono diversa da qualsiasi altra casa. Cose che ti piace guardare e che ti scaldano l’anima perché le hai scelte a una a una. E poco importa se agli altri non piacciono» ha detto Claudio.
«la porta aperta, la famiglia... che non è solo quella di sangue» ha detto Giorgia.
«la luce che entra dalle finestre» ha detto Yvan.
«il profumo, quello che a differenza del disordine non puoi mascherare, e che racconta di te» ha detto Silvia.
«le persone» ha detto Elena; «felice sei tu e felice sarà la tua casa» ha aggiunto Giovanna.
«una libreria condivisa» ha detto Sara. La prima volta che sua figlia (adottiva) è entrata a casa sua, ha portato dalla comunità un libretto e, senza una parola, lo ha posato sulla libreria. Quando è stata ora di rientrare in comunità, l’ha lasciato lì: «Perché tanto poi io torno, vero?».

Ci sono tante altre cose che rendono una casa felice, ma l’essenza a me sembra tutta qui: le persone che amiamo, le cose che ci piacciono, gli spazi condivisi. Manca qualcosa? Ah, sì, la voglia di tornare. Quel sentimento un po’ frizzante che – non so voi – ma io provo sempre (con stupore!) gli ultimi giorni delle vacanze d’agosto, quando il dispiacere che le ferie finiscano scolora nel brivido allegro del ritorno; perché, come canta Jovanotti, settembre ci porta ‘una strana felicità’... Quella di ricominciare.

 

Fancesca Magni, direttore
--------------------------------------------------------

Occhi aperti e smartphone alla mano, gira per casa alla ricerca del dettaglio perfetto in stile CF! Fotografa un angolo che consideri particolarmente riuscito. E se non ne hai ancora uno, crealo. Cerchi un’idea? Puoi ritagliare, incorniciare e ambientare la frase che trovi a pag. 206 del nuovo CasaFacile in edicola dal 5 settembre 2019!

Ti chiediamo solo di liberare la fantasia e scattare. Poi posta la tua foto su Instagram con gli hashtag #casafacilestyle e #dettaglioperfetto e tieni d’occhio il profilo @casafacile: la tua casa potrebbe essere scelta per comparire lì e... anche sulle pagine del giornale!

Ti potrebbe interessare