Donna moderna
In edicola

CasaFacile di novembre: l’editoriale del direttore

Un giornale di arredo non è semplicemente un giornale, ma un luogo in cui riconoscersi... Ti aspettiamo in edicola dal 6 novembre 2018

Si dice che il libro più difficile per uno scrittore sia il secondo. Lo stesso, ho scoperto, vale per un giornale. L’ultimo mese in redazione si è lavorato tutti insieme per passare ogni pagina sotto la lente: è l’artigianato del miglioramento continuo, ore e ore a cercare il massimo, immaginandoci nei vostri occhi.

Il sabato prima della chiusura porto a casa il risultato e lo sfoglio con il ‘lettore tester’: mio marito. «Sarà che sono maschio e non capisco tutto subito», scherza, «ma lo apprezzo di più quando me lo spieghi». Le sue parole mi provocano reazioni opposte: “È assurdo”, “Però... ha ragione”. Spiegare.

 

Dietro ogni pagina di CasaFacile ci sono pensieri che non è detto arrivino immediatamente a chi legge. Per esempio le 3 case all’inizio del giornale: in alto a destra c’è scritto ‘Scuola di Stile’. Cosa vuol dire? Che le scegliamo per parlare dei vari stili dell’arredo (potremmo chiamarli gusti): a ognuno diamo un nome e alla fine suggeriamo ‘gli ingredienti base’ per copiarlo o anche solo portarne un elemento a casa vostra.

 

È bello dare un nome alle nostre preferenze, riflettere, attraverso la casa, su ciò che ci piace. Su ciò che siamo. Non so se capiti anche a voi: io penso sempre che vorrei una casa tutta bianca, pochi decori, pochi accessori; poi, immancabilmente, quando la arredo, la riempio di colori. Allora penso che la casa ‘sadi me più di quanto io stessa conosca. Con gli abiti si può giocare a essere ‘altro’, ma la casa esprime senza filtri qualcosa che sta proprio al centro di noi. Anche se non è ancora la casa della vita, la nostra impronta è lì, in un colore, un dettaglio, un ricordo...

La riprova viene dalle nostre stylist. abbiamo chiesto a ognuna di loro di scegliere i regali di Natale che vorrebbe fare o ricevere: ognuna, con le sue scelte, ha raccontato se stessa. È quello che facciamo, senza saperlo, tutte le volte che ci occupiamo della nostra casa. E forse è per questo che un giornale di arredo non è semplicemente un giornale, ma un luogo in cui riconoscersi...

Francesca Magni, direttore

--------------------------------------------------------

 

CACCIA AL DETTAGLIO PERFETTO

Occhi aperti e smartphone alla mano, gira per casa alla ricerca del dettaglio perfetto in stile CF! Fotografa un angolo che consideri particolarmente riuscito.
E se non ne hai ancora uno, crealo. Cerchi un’idea? Puoi ritagliare, incorniciare e ambientare la frase che trovi a pag. 206 del nuovo CasaFacile in edicola dal 6 novembre 2018.

Ti chiediamo solo di liberare la fantasia e scattare. Poi posta la tua foto su Instagram con gli hashtag #casafacilestyle e #dettaglioperfetto e tieni d’occhio il profilo @casafacile: la tua casa potrebbe essere scelta per comparire lì e... anche sulle pagine del giornale!

 

 

Ti potrebbe interessare