Donna moderna
Giardinaggio

Decora la casa con il cavolo ornamentale

Come rallegrare il terrazzo autunnale? Con i cavoli ornamentali, viola e bianchi. Facili da coltivare stanno, bene con altre piante: ecco quali

In ottobre e novembre, puoi mettere a dimora sul terrazzo ma anche in giardino oltre alle classiche eriche e viole del pensiero, anche i cavoli ornamentali. Sono simili al cavolo verza dell’orto solo che non si mangiano e hanno decorative sfumature che vanno dal bianco-verde fino al viola intenso. Ecco come fare:

QUALI USARE?
. Pigeon white per un fiore grosso e bianco.

. Song bird white ha un fiore bianco ed elegante.
Pigeon victoria è una delle poche varietà a presentare un fiore bicolore.

. Glamour red per un fiore dal carattere forte di un colore intenso.



Poco costosi, i cavoli ornamentali hanno una caratteristica interessante: più fa freddo e più si intensificano i loro colori!

ABBINALI A... 
Per avere delle belle fioriere, alterna i cavoli ornamentali a:
. Edera ricadente a foglia scura
. Piante con bacche come la Piracanta e gli Alchechengi 
. Erica
. Viola del Pensiero
. Aster
. Ciclamino
. Mini conifere

COLTIVAZIONE
. Metti sul fondo del vaso dell'argilla espansa per favorire il drenaggio
. Usa terriccio ricco di sabbia
. Bagna solo quando il terreno è asciutto
. Concimali ogni venti giorni, dureranno per tutto l'inverno!
. Vogliono una posizione soleggiata

COSA FARE QUANDO ARRIVA LA BELLA STAGIONE
Quando le giornate saranno più calde, i cavoli ornamentali tenderanno a fiorire. Il centro del cespo si rialza e la pianta produce, dei fiorellini gialli che spuntano a mazzetti. Una volta sfioriti, i cavoli devono essere scartati a favore di nuove piante stagionali. Invece le altre perenni che hai abbinato, continueranno a crescere.

DOVE ACQUISTARLI?
www.bakker-it.com
www.viridea.it

Frasi celebri:
"Il pollice verde è il prolungamento di un cuore verde".
(Russell Page)






 
Testi

Silvia Magnano

Ti potrebbe interessare