Donna moderna
Consigli e soluzioni

Come coltivare il basilico

Vuoi scoprire come si coltiva il basilico? Ecco alcune regole per una pianta super!

Con l'arrivo della bella stagione, sarà capitato anche a te di acquistare il classico vasetto di basilico al supermercato. Segui i nostri trucchi, super facili  per coltivarlo sul terrazzo! 

CAMBIA IL VASO
Se vuoi che si sviluppi rigoglioso, con quelle belle foglie profumate, cambia il vaso. Usa quelli in terracotta e più grandi rispetto a quello iniziale.
Aggiungi sul fondo della ghiaia o argilla espansa per evitare i ristagni idrici e della buona terra ricca di concime organico.

COME SI BAGNA
Pioggerella sulle foglie? No grazie! Non bagnare le foglie ma solo la terra quando il terriccio è asciutto perché deve essere sempre leggermente umido ma non inzuppato d’acqua. Il momento migliore della giornata per innaffiarlo è la mattina presto senza lasciare l'acqua nei sottovasi.

ESPOSIZIONE
Sul balcone o nell’orto, metti il basilico in una zona parzialmente ombreggiata con qualche ora di sole al giorno. Evita l'esposizione ai raggi del sole nelle ore centrali della giornata. Se hai un terrazzo ventoso, riparalo in un angolo. 

ELIMINA I FIORI
Dopo qualche settimana spunteranno dei fiori all’apice della pianta. Devi eliminarli alla base del grappolo con un taglio netto. Quando ti serve qualche fogliolina per l’insalata, non strappare quelle laterali ma spunta sempre il germoglio in cima! 

 

Testi

Silvia Magnano

Foto

Pixabay

Ti potrebbe interessare