Donna moderna
Mettere in ordine

Decorazioni di Natale: vendi gli addobbi e l’albero che non usi più

Margherita Morbiato

Margherita Morbiato  •  Home is More

Blogger CF Style

Se hai intenzione di disfarti di alcuni oggetti o dell’albero per far posto a nuove cose è proprio questo il momento di pensarci!

Il Natale deve ancora arrivare ma siamo già tutti in fermento per i nuovi addobbi per la casa e il nuovo albero. I gusti cambiano, dopo qualche anno è lecito stancarsi delle stesse decorazioni. Oppure abbiamo semplicemente cambiato casa e quell’albero è diventato o troppo piccolo, o troppo grande.

Ecco che è già arrivato il momento di pensare al dopo. No, non sono impazzita ma sono pazza del decluttering... e del Natale.

 

Vendere un oggetto natalizio subito dopo le feste è come vendere ghiaccio agli eschimesi: uno su mille ce la fa. Se hai deciso di portarlo ad un mercatino dell’usato o di proporlo su internet, è questo il momento giusto per vendere le decorazioni natalizie che non vuoi più.

Scatta delle foto accattivanti dell’oggetto. In piena atmosfera natalizia, e con la casa tutta addobbata, sarà più facile catturarne anche l’emozione. Che, si sa, è quella che aiuta a vendere.

  • Mettiti in una zona con una bella luce naturale se puoi: foto dell’intero oggetto, di un particolare.
  • Se è un set di palline perché non provi a raccoglierle in un bel vaso trasparente dopo averle immortalate sull’albero e fare vedere così l’insieme dei colori? Puoi anche fotografarle raccolte tra le tue mani.
  • Se invece vuoi vendere l’albero fotografalo intero, addobbato, poi un particolare che faccia vedere quanto è ancora folto e magari con una lucina e una decorazione che esalta il tutto. Fotografa anche la scatola, per far capire che ne hai avuto cura durante gli altri mesi dell’anno.

 

Ora sei pronto a pubblicare l’annuncio per la vendita. La maggior parte delle persone ci pensa all’ultimo e così, quello che trovi in vendita sul web, si limita alla foto di uno scatolone (dentro l’albero c’è … ma chissà come sarà?). Oppure trovi immagini fittizie prese dal web e no, l’acquirente non sarà interessato.

Sbaraglia la concorrenza e tieniti pronto a vendere le migliori decorazioni di Natale! Libererai posto in soffitta o in garage e sarai pronta per le tue nuove decorazioni natalizie.

Due tendenze che arrivano qui da Londra?

  • foto dell’oggetto stile polaroid con la descrizione sotto
  • foto abbracciati all’amato albero


Ricorda che le foto ti possono servire anche se decidi di portare la decorazione ad un mercatino. Soprattutto se si tratta dell’albero di Natale. Solitamente, infatti, ai mercatini second hand non vengono esposti, vengono lasciati nelle confezioni per evitarne la polvere e che venga occupato troppo spazio in negozio. Ma tu sarai pronto con le tue foto da attaccare per far capire quanto bello può essere il riciclo di Natale.

Guarda anche
Mettere in ordine

Pianifica il tuo decluttering 

Testi

Margherita Morbiato

Foto

Margherita Morbiato

Ti potrebbe interessare