Donna moderna
Decorare

Riutilizza le zucche come decorazione per Natale

Margherita Morbiato

Margherita Morbiato  •  Home is More

Blogger CF Style

In autunno hai decorato la casa con le zucche? Non buttarle e riutilizzale per gli addobbi di Natale!

Come Cenerentola, ma meglio! Le zucche sono l’elemento decorativo che più distingue l’autunno. Le acquistiamo per sfoggiare la loro bellezza e i loro colori ma è un peccato buttarle per far posto al Natale.

Hanno una durata molto lunga, se sono poste in un posto fresco ed asciutto, e quasi mai sono da eliminare quando è il momento di tirar fuori gli addobbi natalizi. Da qualche anno io le riciclo, aggiungendo loro un pò dell’atmosfera magica delle feste.

Bastano colori acrilici e pennelli, un metro di tulle, perline e glitter, qualche nastro e soprattutto fantasia. Ti propongo tre stili diversi per decorarla.

  1. La puoi dipingere completamente di bianco. Usando poi una bella calligrafia scrivici il più classico dei messaggi, Merry Christmas. Con la colla attacca al picciolo dei glitter. La zucca ora è perfetta per accogliere chi entra in casa o per essere usata come centrotavola in puro stile nordico.
  2. Puoi dilettarti a renderla romantica usando perline e glitter. Li trovi nei negozi di fai da te o online e di solito sono già preincollati. Una cascata di piccole sfere luminose che renderà sontuosa anche una semplice zucca che ora è pronta per traghettare l’autunno verso la più scintillante delle feste. Se la tua zucca è già bianca ti consiglio di non colorarla. L’effetto romantico e un po’ antico è più bello con i colori naturali.
  3. Per chi invece ha poco tempo, meno manualità o semplicemente ama uno stile più essenziale, basterà avvolgere la zucca in un pò di tulle bianco e poi annodarci un bel fiocco!
Testi

Margherita Morbiato

Foto

Margherita Morbiato

Ti potrebbe interessare