Donna moderna
Decorare

La ghirlanda invernale fai-da-te

Il profumo di eucalipto si mescola all’aroma del caffè appena tostato. Vergnano apre le porte della sua Accademia per un workshop dedicato alle ghirlande di buon augurio. Maestra: la nostra stylist e decoratrice Elisabetta Viganò.

Una giornata di nuvole basse e pioggerellina fine ci accoglie a Chieri, all’Accademia Vergnano. Siamo in un edificio storico in stile Liberty, nella casa di famiglia dove è cresciuto Domenico Vergnano, fondatore, nel 1882, dell’omonima ‘casa del caffè’, che all’epoca era una piccola drogheria... Ci perdiamo tra le scalinate in marmo, le vetrate e la poesia della stanza dedicata alle degustazioni e ai corsi. Un vero paradiso per ogni ‘coffee lover’.

Ma per noi è tempo di workshop: il rito di intrecciare ghirlande si fonde al macramè e alla paper art. Vuoi cimentarti anche tu?

Occorrente

  • Cerchio di legno ø cm 25
  • Cordoncino di cotone bianco spessore 3 mm
  • Rami di eucalipto, rose e fiori di lisyanthus
  • Cartoncini colorati
  • Filo di ferro sottile
  • Colla a caldo
  • Forbici
  • Matita

Come si fa

  1. Taglia 12 cordoncini di cm 70. Piegali a metà e legali al cerchio con un nodo a bocca di lupo. Taglia e annoda al cerchio due cordoncini di cm 140 e intrecciali a macramè con la tecnica del nodo piatto semplice. Con le forbici pareggia i cordoncini.
  2. Taglia i rami di eucalipto in misura e avvolgili al cerchio di legno, fissandoli in più punti con il filo di ferro. Nascondi l’eccedenza dei gambi infilandoli tra i punti di macramè.
  3. Taglia in misura i fiori di lisyanthus e le roselline, togli le foglie in eccesso e fissa i fiori alla ghirlanda con il filo di ferro, in modo da creare una composizione armoniosa.
  4. Disegna sul cartoncino e ritaglia le due corolle del fiore. Sagoma i petali arrotolandoli sulla matita. Incolla la corolla piccola al centro di quella grande. Con le forbici realizza su una striscia di cartoncino di cm 3x10 tanti taglietti fino a 1 cm dal bordo. Arrotola la striscia ben stretta e incollala al centro del fiore.
  5. Incolla il fiore alla ghirlanda (puoi realizzarne più di uno!) e “spettina” con le dita i pistilli. Appendi la ghirlanda con un filo di nylon trasparente o con un nastrino di raso in tinta con i fiori.
Testi

Elisabetta Viganò

Foto

Paola Tartaglino

Ti potrebbe interessare