Donna moderna
Soggiorno

Divani large: la giusta taglia del confort

Ecco 9 divani large divisi per profondità: è questa misura che te li farà scegliere adeguati alla stanza e alle tue abitudini. Se sei alto, se tendi a sdraiarti, se ci passi molte ore, cerca taglie più ampie. E per immaginarli in salotto, disegna l’ingombro per terra con il nastro carta.

  1. Overplan, con accessori in metallo rivestiti in pelle di Désirée, ha un bracciolo che può ospitare una libreria o un modulo-scrittoio.
  2. Con Leonardprogetti’ il tuo spazio. Il divano firmato Doimo Salotti ha ogni elemento che può terminare con un modulo libreria.
  3. Sistema destrutturato di sedute Free di Twils. Una soluzione a isola da usare su entrambi i lati, con schienali e braccioli rimovibili.
  4. Togli gli accessori e Compo di Kave Home, diventa un letto. Il divano ha anche un pratico piano d’appoggio al posto del bracciolo
  5. Gli schienali di Pacific Coast hanno un supporto interno indeformabile. Il divano del brand Nube ha la seduta che scorre in avanti e si trasforma in elemento chaise-longue, anche matrimoniale.
  6. Grant, con toppe in pelle sui braccioli di Max Divani ha la parte superiore dello schienale che è un poggiatesta regolabile.
  7. Imbottito in poliuretano espanso ad alta resilienza, Enki di Ligne Roset, ha i piedini disponibili in due altezze che assecondano diverse esigenze estetiche.
  8. Nella serie Samo di Presotto, anche modelli bifacciali.  Gli ampi braccioli ti offrono la possibilità di assumere posizioni diverse, per un miglior comfort.
  9. In pelle, Frizzi di Franco Ferri, ha poggiapiedi nascosto e poggiatesta regolabili a diverse altezze.
Guarda anche
Arredare

Salva-budget: il divano

Testi

Elena Cattaneo

Ti potrebbe interessare