Donna moderna
Soggiorno

4 consigli per arredare il soggiorno in stile botanico

Bastano pochi tocchi per ricreare in salone un ambiente caldo e luminoso durante la stagione più fredda. Tessuti floreali, esplosioni di colori, ambientazioni selvagge e vegetazione lussureggiante, sono solo alcuni degli aspetti sui quali puntare.

La stagione invernale è piena di elementi positivi, basti pensare alla neve, che con il suo colore trasforma e tinge di bianco il paesaggio, rendendolo romantico, puro ed autentico. Non sono da dimenticare neppure i tramonti che tingono il cielo di sfumature che vanno dall'arancio al blu, oppure le luminarie che sotto il periodo natalizio hanno addobbato le strade, regalando e diffondendo allegria e speranza tra le persone.

Nonostante siano numerosi gli aspetti positivi del periodo invernale, però ne esiste uno verso il quale la maggior parte delle persone prova avversione: il freddo e tutti gli impatti che esso ha sulla natura. Ma niente paura, se amate la primavera, le nuance di colori tendenti al verde e la sensazione di calore che questo periodo trasmette, esistono degli escamotage per trasformare il salone della vostra casa, attribuendogli uno stile che vi ricorderà un giardino estivo. Il segreto è quello di puntare sui complementi d’arredo.

Riempi la parete verticale con i cuscini

Una soluzione low-cost per conferire un’atmosfera calda e primaverile al salone è quella di procurarsi dei cuscini e di appenderli, attraverso dei chiodi, su una delle pareti della stanza. E’ importante scegliere con attenzione le nuance delle fodere, che dovranno essere sui toni del verde con qualche acenno di colore. In questo modo i cuscini verdi ricorderanno un giardino verticale, mentre i cuscini colorati rimanderanno all’immaginario di un campo fiorito.

Usa la carta da parati e fai esplodere la vegetazione

Le pareti del soggiorno offrono un’ampia superficie sulla quale giocare e ricreare un giardino d’inverno. Il mio consiglio è quello di puntare sulla carta da parati in stile floreale. Ne esistono di diverse fogge e soggetti, alcune caratterizzate da grandi foglie nei toni del verde e altre caratterizzate da colori più accesi, vivi e contrastanti. Potete decidere se usare la carta da parati su tutta la parete o solo nella porzione inferiore, tinteggiando di conseguenza la parete alta con un colore abbinato. In entrambe le soluzioni il risultato finale sarà sempre di grande impatto visivo.

Arricchisci il salone con tessuti floreali

I tessuti sono la vostra passione? Allora perché non usarli per ricreare un ambiente solare e più vicino alla natura. Con le tende è possibile conferire al salone un’atmosfera accogliente e rilassante, anche con un budget limitato. Vi suggerisco di usare la stessa fantasia anche per alcuni cuscini, in modo tale da creare un trait d’union tra i vari spazi del soggiorno. La percezione sarà quella di passeggiare attraverso un prato curato, coerente e ricco di fascino. Se vuoi stupire i tuoi ospiti il mio consiglio è quello di creare un runner in fantasia floreale oppure delle tovagliette per servire una merenda o una cena in perfetto stile green.

Quadri, stampe e stencil a volontà

Le pareti vanno riempite, diventando così una superficie che racconta di noi e delle nostre passioni. Sono come un foglio bianco che possiamo dipingere a piacimento. Stampe floreali o quadri che ripropongono la natura e gli animali che in essa vivono diventano un ottimo spunto per far diventare la nostra stanza un giardino coperto. Il mio consiglio è quello di puntare anche su frasi rilassanti direttamente scritte sulle pareti attraverso la tecnica dello stencil. Soluzione pratica, poco costosa che dà spazio alla creatività.

Ricordate che sono i dettagli a fare la differenza, ed è per questo motivo che dobbiamo prestare la massima attenzione agli oggetti che usiamo per completare l’atmosfera del nostro salone. Puntate su uno specchio particolare, in corda o in rame, dalle nuance naturali o dorate, e richiamate queste finiture anche su altri oggetti quali lampade o soprammobili. Anche i cestini in giunco possono fare la differenza, comodi contenitori dalla finitura naturale si abbinano perfettamente allo stile da giardino. Adesso non avete più scuse, l’inverno non è mai stato così caldo ed accogliente!

Guarda anche
Idee e tendenze

12 cestini in fibre vegetali

Guarda anche
Complementi d'arredo

Decorare gli ambienti con le stampe botaniche

Testi

Federico Panarello

Foto

Federico Panarello

Ti potrebbe interessare