Donna moderna
Soggiorno

10 tavoli rotondi e ovali per la sala da pranzo

Dai un tocco originale alle zona living o alla cucina con un tavolo rotondo.

Quando si tratta di comprare un tavolo, spesso la scelta ricade sui classici formati rettangolari o quadrati, magari nella versione allungabile. Sono infatti considerati più pratici e facili da gestire, soprattutto quando si hanno a disposizioni spazi limitati. Ma con le giuste attenzioni anche un tavolo tondo oppure ovale può diventare un’ottima soluzione.

Anche se richiedono maggiore spazio di un tavolo rettangolare, i tavoli rotondi, con le loro forme sinuose e morbide, diventano i protagonisti della stanza, dando una forte connotazione stilistica a tutto l’ambiente circostante.
Non da ultimo, i tavoli rotondi rendono ancor più conviviali i momenti dei pasti permettendo una visuale uniforme di tutti i commensali.

Come sceglierlo

Se la stanza ha una forma più quadrata è meglio optare per un tavolo tondo, mentre se risulta più rettangolare un tavolo ovale ne seguirà maggiormente le forme e risulterà più semplice da collocare in modo armonioso all’interno dello spazio. In entrambi i casi una soluzione allungabile rende il tavolo più versatile e adattabile alle diverse esigenze. Il diametro ottimale di un tavolo tondo deve essere di minimo 80 cm per 4 persone, 120 cm per 6 persone e 150 cm.

In legno, vetro, o metallo, con gambe centrali o laterali. In commercio ne esistono di vari tipi adatti a tutti i gusti. Sfoglia la gallery per lasciarti ispirare!

Testi

Stefania De Rocchi

Ti potrebbe interessare