Donna moderna
Idee e tendenze

Il divano di pelle marrone torna di moda: scegli il tuo preferito

Alessandra Barlassina

Alessandra Barlassina  •  Gucki

Blogger CF Style

Dopo anni di trionfo dei tessuti e del velluto, la pelle ridiventa protagonista. E lo fa giocando con i colori più classici, derivati dal cuoio

Il classico Chesterfield di fine Settecento, con la sua particolare lavorazione capitonné, è stato il primo divano imbottito e con il tempo è diventato una vera icona.
Negli Anni ’70 e ’80 i divani di pelle erano i protagonisti di soggiorni e salotti. Oggi tornano dai ricordi di famiglia, riscoperti dal design contemporaneo. Arredi che si fanno notare, eleganti ma anche comodissimi.

Dalle linee morbide e abbondanti siamo passati a sedute più minimali e asciutte. Il design nordico ci ha messo il suo zampino e il marrone oggi è la tinta più di tendenza. Meno delicato della pelle chiara, più luminoso delle tinte scure, sta bene con tutto e con ogni stile.
Nessuna paura di rovinarlo: la pelle dà il meglio del suo fascino invecchiando… proprio come noi!

Come pulire il divano di pelle

Diluisci in 1/2 litro d’acqua del sapone neutro o del latte detergente e usa un panno morbido. Ripassa poi con uno straccio umido e asciuga con cura.
Un consiglio in più: non posizionare il divano vicino a fonti di calore o esposto alla luce diretta, così eviterai che la pelle si indurisca.

Guarda anche
Pulire casa

Come pulire i divani di pelle

Guarda anche
Soggiorno

Divano: pelle o tessuto?

Testi

Alessandra Barlassina - gucki.it

Ti potrebbe interessare