Donna moderna
Idee e tendenze

Tendenze: il design si ispira agli origami

Elena Ceppi

Elena Ceppi  •  Ritagli Creativi

Blogger CF Style

La tecnica origami ha contaminato nel tempo moda, design e architettura, ecco una selezione di arredi e complementi che seguono questa tendenza.

L’antica arte orientale di piegare la carta (dal giapponese oru piegare e kami carta), ha influenzato e ispirato diverse sfere della cultura occidentale. Ampiamente utilizzata in ambito pedagogico già a partire dagli Anni '20 e '30, la tecnica della piegatura della carta assume diversi significati: in Giappone è buon uso donare un origami a forma di gru (simbolo di purezza); in Vietnam, pesci di origami vengono appesi agli alberi durante la festa del nuovo anno.

Vi è inoltre un legame con il concetto di ciclicità della vita, il supporto di carta infatti può essere riutilizzato assumendo sempre forme diverse, facendo così nascere nuova bellezza.

Ecco una selezione di oggetti che si ispirano alle famose creazioni in carta!

  1. Radiatore elettrico a parete Origami, design Alberto Meda (Tubes).
  2. Carta da parati Origami, by R&D (Styl’editions).
  3. Orologio nero in metallo Origami (Maisons du Monde).
  4. Lampadario Natura Origami beige (Leroy Merlin).
  5. Rivestimento in pasta bianca collezione Origami, decoro stella glitter (Quintessenza Ceramiche).
  6. Cuscino decorativo sfoderatile con zip a scomparsa Kuscino (Calligaris).
  7. Rivestimento tridimensionale in pasta bianca e grés fine porcellanato smaltato collezione 4D colore Plain deep blue (Marca Corona).
  8. Tappeto Dipped Origami Standard, fatto a mano in Nepal, (cc-tapis).
  9. Tavolino con base in rovere e piano in cristallo Zen (Riflessi).
  10. Vaso realizzato con bustine di tè recuperate e un legante atossico (Dust London).
  11. Rasoio realizzato in carta da assemblare al momento (Kai).
Testi

Elena Ceppi

Foto

Moodboard: Elena Ceppi