Donna moderna
Idee e tendenze

Decorare le pareti con i cappelli

Accessori protagonisti dei vostri outfit, i cappelli non trovano quasi mai una collocazione quando non vengono indossati. Ma se invece di stiparli all’interno di cassettiere e guardaroba li facessimo diventare protagonisti delle nostre stanze?

In camera da letto disposti parallelamente alla testiera del letto, nel corridoio di  ingresso sopra la consolle o lungo le pareti delle scale, i cappelli possono portare movimento e decorare diversi ambienti.

Ogni cappello ha il suo stile, forma, tessuto, pattern e, se usati come oggetto décor, hanno la capacità di personalizzare gli spazi raccontando un pezzo di storia.

  • Cappelli di paglia: dalle nuance delicate e neutre, possono trasformare le vostre pareti dando quel tocco in più. Perfetti per la camera da letto perché grazie ai colori tenui sono in grado di creare un’atmosfera rilassante.
  • Cappelli da uomo: sofisticati ed eleganti, questi modelli sono l’accessorio indicato per il corridoio di una casa dagli arredi moderni e ricercati.
  • Cappelli di viaggio: colorati, stravaganti e pieni di emozioni i cappelli che avete comprato durante i vostri viaggi in giro per il mondo diventano i protagonisti di quelle pareti spoglie che non sapevate come gestire.

 

Guarda anche
Decorare

3 idee per decorare le pareti

Testi

Serena Durante e Simone Valsecchi

Ti potrebbe interessare