Donna moderna
Idee e tendenze

4 idee per decorare le pareti con i ricordi di viaggio

Vania Zorzi

Vania Zorzi  •  Home Decor Details

Blogger CF Style

Perché non preservare i ricordi più belli, quelli che ci portiamo nel cuore, anche a casa una volta tornati dal viaggio?

E’ davvero difficile a volte riuscire a trasmettere le emozioni che abbiamo provato durante un viaggio. Perchè diciamocelo, chi non ama viaggiare? Per lavoro o per piacere sono spesso in giro per l’Italia e all’estero e amo ogni singola sensazione che un viaggio regala.
Mi capita di voler immortalare una di queste sensazioni, un’emozione vissuta ma con l’avvento dei social rimane tutto online o nella galleria fotografica del nostro telefono.  Lasciando perdere gli album fotografici o le cornici da esporre sulle mensole in soggiorno, possiamo mettere in pratica idee originali per cambiare look ad una parete e nel frattempo ricordarci di un viaggio.

Ecco quindi 4 idee per decorare le pareti con i ricordi di viaggio, immortalando dei momenti e abbellendo la nostra casa con essi.

 

La bacheca magnetica

Che sia la mappa dell’Italia (1) , del Mondo (3) o di un altro Stato, la bacheca magnetica è perfetta per appendere i nostri ricordi. Siate creativi! Non limitatevi alle fotografie. Calamite, pezzi di stoffa e tessuti che ci portano in luoghi lontani, fiori essiccati, oggetti raccolti durante l’esperienza di viaggio. Le bacheche che vi propongo sono di Nikla Steel Design, un brand Made in Italy che si caratterizza per le bacheche in lamiera e altri complementi d’arredo completamente personalizzabili. Alla bacheca potrete appendere calamite e fotografie (4), o magari creare tutt’intorno una composizione di cornici con le fotografie che avete scattato (2).

Quadri in sughero fai-da-te

Un’altra idea per decorare le pareti con i ricordi di viaggio può essere un quadretto fai da te! Basta munirsi di un foglio di sughero e di una mappa cartacea. Potrete poi fissare i luoghi visitati con delle puntine da disegno per tracciare i vostri itinerari. Per quelli che come me amano ancora un sacco la carta e per questo motivo non possono rinunciare a scrivere un diario di viaggio, ecco l’idea perfetta! Incorniciate le pagine del vostro diario di viaggio (o travel bullet journal ) e creerete così dei quadretti personalizzati. Anita Cecchacci nei suoi bullet journal incolla foto, ricordi, ispirazioni e quotes. Immaginate quanto sarebbero belle alcune sue pagine del bullet appese alla parete all’interno di cornici!

Appendere i ricordi di viaggio

Appendete in vari angoli e pareti della casa dei veri e propri ricordi di viaggio: il kimono dal Giappone, le matrioske dalla Russia, un sombrero dal Messico, dei vassoi in vimini da Marrakech, degli arazzi indiani oppure dei tappeti africani (nella foto cesti e arazzi di Bloomingville). Non mixate troppo stili e colori: selezionate con cura e individuate diverse zone per posizionare i vostri oggetti. Non deve essere una casa museo, ma devono integrarsi e diventare decorazioni fisse nella stanza.

 

Qualunque sarà la vostra prossima meta, al vostro ritorno potrete mettere in pratica qualcuna di queste 4 idee per decorare le pareti con i ricordi di viaggio!

Guarda anche
Idee e tendenze

Decora le pareti con la Wall Art

Ti potrebbe interessare