Cucina

Elettrodomestici: sceglili di taglia giusta

Prima di tutto c’è la questione dello spazio, poi ci sono le abitudini: se ami cucinare puoi ‘costruirti’ il piano cottura su misura e installare un forno XL; se cucini poco e solo cose essenziali, ti bastano meno piastre e un fornetto.

Piano cottura

Gas o induzione? Non importa quale tipologia scegli ma quanto spazio hai e/o se ti appassiona cucinare: i moduli da 30 cm sono ideali per mini locali o, abbinandone 2 o 3 diversi (cottura, friggitrice, piastra...) per una cucina da professionisti. Il modello da 60 cm ha 4 fuochi, quello per ‘quasi-chef’ ne ha 5 e arriva a 90 cm.

Forno

  • Microonde: è compatto, per essere messo sul piano di lavoro senza ingombrare.
  • Combinato: fa sia da microonde sia da forno ventilato: se hai una mini cucina prendilo da appoggio (puoi metterlo su una mensola), altrimenti da incasso sta anche in una colonna
  • Multifunzione: in versione big è dedicato a chi ama cucinare e ha molto spazio: si inserisce sotto il piano cottura.

Frigorifero

Come sceglierlo? In base allo spazio e a quante persone serve: per single e coppie ci sono il sottopiano (se ci sta aggiungi un modulo freezer uguale) o il due porte, magari compatto. Per 4 o più persone il side by side ha la giusta capienza (e può avere anche l’erogatore d’acqua e la cantinetta).