Donna moderna
Complementi d'arredo

Teste di Moro: la coppia di vasi ‘innamorati’ che arreda le case

Costantina Verzì

Costantina Verzì  •  Home laCò

Blogger CF Style

Le Teste di Moro, sono una tipica coppia di vasi in ceramica dell’artigianato siciliano che arredano ambienti diversi come case, balconi, giardini e negozi.

Sono oggetti della tradizione artigianale siciliana, il cui fascino deriva da una leggenda millenaria. In realtà le leggende sono due, ma il protagonista resta l’amore.

Siamo in Sicilia al tempo della dominazione araba; una delle due leggende racconta di un amore tradito dalle bugie di un saladino focoso, che omettendo di essere sposato, suscitò le ire dell’amante fino all’epilogo cruento, ovvero al taglio della testa. La testa diventò un improvvisato vaso, in cui il basilico era tanto rigoglioso da suscitare l’ammirazione di chiunque lo osservasse, cosicché i vicini vollero replicarne le fattezze.

Esiste però anche un’altra versione, altrettanto romantica, che ricorda per certi versi la storia di Romeo e Giulietta, si narra di un amore osteggiato che culminò nella decapitazione dei due amanti, le cui teste diventeranno simbolicamente dei vasi che si ammiccano, guardandosi dai balconi della calorosa Sicilia.

Oggi, come ieri, le teste di Moro, vengono realizzate in ceramica, ma a differenza del passato è possibile trovare variazioni rispetto alle classiche fantasie floreali della tradizione siciliana, simboli rimodulati che acquistano una veste ed un gusto contemporaneo, grazie all’attenzione che diverse aziende di design hanno loro dedicato. Se si passeggia per le vie siciliane e si alza la testa per ammirare il sole, ci si imbatte spesso in questa sfortunata coppia di amanti, che si affacciano dai balconi a ricordarci quanto profonda possa essere una passione.

Le teste di Moro, altrimenti dette 'Graste', sono il perfetto connubio fra storia, leggenda e oggi potremmo dire design. In chiave contemporanea conservano tutta la forza del loro simbolismo, acquisiscono un’eleganza stilizzata che ne fa dei bellissimi oggetti di arredamento per interni ed esterni.

La tipicità dei colori forti e mediterranei che contraddistinguono questi prodotti di artigianato e le tipiche fantasie floreali, lasciano il posto a placcature monocolore che vanno dal bianco all’oro, dall’argento al più austero nero.
D’altronde l’amore, la gelosia e persino la vendetta che si celano dietro queste figure sono sentimenti eterni che attraversano ogni epoca e grazie al restyling in chiave contemporanea si caricano di ulteriori sfumature di colore che queste emozioni possono acquisire.

Testi

Costantina Verzì

Foto

Costantina Verzì

Ti potrebbe interessare