Donna moderna
Complementi d'arredo

Tappeti: le tendenze per il 2020

Dal gusto vintage a quello eco-friendly, da quello minimal a quello luxury, scopri quale stile rappresenti meglio il tuo modo d’essere ed arreda la tua abitazione senza paura.

Scopriamo insieme i cinque stili di tappeti che vi aiuteranno a rendere confortevole la vostra casa.

Stile vintage: come rivisitare il vecchio tappeto della nonna

Lo stile vintage riporta immediatamente ai mercatini dell’usato, nei quali poter trovare oggetti sfiziosi dal sapore antico. Il vintage implica lo scegliere oggetti appartenenti ad epoche differenti e mixarli insieme, per dare vita ad un qualcosa di creativo. Allora perché non creare un’ambientazione inedita anche con l’uso di un tappeto ripescato nella casa della nonna? Largo ai classici tappeti persiani, oggi rielaborati con tagli e colorazioni attuali e moderne. 

Stile minimal: dai colori decisi alle tinte sobrie

La vostra scelta cade sui su tappeti dalle tinte unite? Sono ideali per mantenere uno stile pulito, essenziale e coerente con i mobili. In questo modo il trait d'union con il resto dell’arredamento è assicurato. Colori accesi, forti e decisi caratterizzeranno il vostro salone, ma ricordate che esistono anche tonalità pastello per un gusto più sobrio. 

Stile eco-friendly: il tappeto fatto di lana e fibre vegetali

Molta attenzione viene posta all’aspetto ecologico e si prediligono  materiali usati siano naturali, come filati di lana e fibre vegetali. I coloranti sono ecologici ed i motivi richiamano la terra. Quale colore scegliere? Le tonalità neutre del bianco e del beige sono perfette per ambienti eco-chic luminosi, da abbinare con mobili in legno naturale.

Stile luxury: il tappeto per l'ambiente chic

Se lo stile minimale o quello vintage non vi rappresentano il mio suggerimento è quello di prendere in considerazione lo stile luxury, attraverso il quale potrete conferire un tocco di eleganza al vostro salone. Una casa molto raffinata ha infatti bisogno di tappeti altrettanto lussuosi per valorizzare ogni dettaglio. Tappeti setosi arricchiti da disegni neoclassici tono su tono, doneranno luce all’ambiente che risulterà leggero e prezioso allo stesso tempo.

Stile artistic: dare un tocco di colore non è mai stato così facile

Un trend molto in voga in questo 2020 è quello che si ispira all’arte astratta. Ecco quindi i tappeti moderni caratterizzati da un mix di materiali e texture diverse: adatti per loft arredati in stile industriale o per persone che hanno un carattere particolarmente energico. La sensazione sarà quella di avere un’opera d’arte esposta in casa.

Guarda anche
Complementi d'arredo

Tappeti in fibra naturale

Testi

Federico Panarello

Foto

Federico Panarello

Ti potrebbe interessare