Donna moderna
Camera

Quale finitura scegliere per l’armadio della camera

La finitura delle ante si sceglie in base allo stile della stanza: dai laminati/laccati colorati al legno, dai tessuti al vetro... chic!

LEGNO

Il più classico dei materiali oggi viene proposto in tantissime finiture supermoderne: lisce o dogate, uniformi o fiammate, rendono l’armadio di grande impatto e pregio. E la texture a rilievo è davvero unica. Può essere massello laminato.

IN LAMINATO O LACCATO

Le ante nobilitate possono essere colorate in una vasta gamma di colori (in alcuni casi personalizzati). In finitura lucida aiuta a dare più luminosità e ampiezza alla stanza, opaca ha la superficie setosa.

IN VETRO

Trasparenti, fumé serigrafate o colorate, le ante in questo materiale sono dedicate agli addicted dell’ordine poiché il contenuto interno rimane visibile. Per dilatare lo spazio, un’alternativa sono le ante a specchio.

IN TESSUTO

Per chi ama le atmosfere ricercate ed eleganti, le ante rivestite in stoffa sono l’ideale. Ne esistono di produzione ma, se vuoi dare un nuovo look al tuo armadio, puoi anche farlo rivestire con tappezzeria.

Guarda anche
Cabina armadio

Come scegliere le ante dell’armadio

Testi

Elena Favetti

Ti potrebbe interessare