Donna moderna
Bagno e lavanderia

Il bagno, l’ultima frontiera della fuga urbana

Bagno: da locale spoglio e rigoroso a rifugio dove l’aspetto estetico e funzionale prendono il sopravvento.

Pratica sempre più comune negli ultimi anni è quella di considerare il bagno come una delle stanze principali di un’abitazione. Questo locale, infatti, ha cambiato il proprio ruolo, perdendo il suo aspetto meramente funzionale e acquisendone di nuovi.

Da stanza di servizio il bagno è diventato un luogo dove rilassarsi e nel quale poter trovare pace e serenità dai ritmi di vita incessanti e veloci ai quali si è abituati. Un vero e proprio rifugio che appartiene alle persone che lo andranno a vivere, nel quale viene rispettata e messa in luce la propria personalità.

Il bagno si rinnova e cambia look

Il bagno, sempre più simile all’idea di 'spa' sia nelle forme sia nei materiali utilizzati, diventa il perno principale intorno al quale verte la ristrutturazione di un’intera abitazione. Locale che ha bisogno sempre di più spazi a scapito ad esempio della camera da letto, ambiente che, di conseguenza, ha visto ridurre la propria metratura. Poltrone di stoffa, comode o bon ton, funzionali o deliziose, pouf in seta o in pelle dalle diverse dimensioni e fattezze, candele rigorosamente bianche e profumate, sono solo alcuni dei nuovi protagonisti che fanno la loro comparsa nel meraviglioso mondo del bagno.

Materiali, il ritorno alla natura

A caratterizzare una stanza giocano un ruolo primario i materiali che vengono utilizzati, così nel bagno si assiste ad un ritorno alle origini, ad un avvicinarsi alla natura. Per i pavimenti, vengono prediletti gres porcellanati effetto legno, mentre per i rivestimenti si gioca su piastrelle di grandi dimensioni che rimandano alla pietra, meglio se grezza e in rilievo. Laminati effetto legno e marmi non levigati fanno la loro comparsa. Vengono usati come piano d'appoggio per lavabi in ceramica o resina. Senso di leggerezza e freschezza invadono lo spazio del bagno, la componente 'natura' genera una sensazione di maggiore relax e benessere.

Grande importanza all’illuminazione, diretta nelle zone di utilizzo pratico e diffusa nel resto della stanza. Un’ambientazione ricca di luci ed ombre è capace di suscitare emozioni positive.

Scarica le immagini per scoprire i due progetti nel dettaglio: bagno simmetrico, bagno asimmetrico.

Guarda anche
Bagno e lavanderia

Rinnovare il bagno in 5 giorni

Guarda anche
Bagno e lavanderia

Idee per arredare un bagno moderno

Testi

Federico Panarello

Progetto

Federico Panarello

Ti potrebbe interessare