Donna moderna
Bagno e lavanderia

Anche un bagno piccolo può avere un grande stile

Assunta Volpe

Assunta Volpe  •  Good Home Tales

Blogger CF Style

I piccoli spazi a volte scoraggiano un po', ma spesso possono nascondere grandi potenzialità. È il caso di questo mini bagno, tanto essenziale quanto indispensabile, con solo l'indispensabile!

Niente doccia e bidet, solo un wc e un lavamani, un pezzo di design e qualche tocco di homedecor. La soluzione giusta per avere un bagno in più in casa: di sicuro molto piccolo ma stiloso e funzionale.

Nel pensare ad uno spazio piccolo spesso si tende a fare l’equazione, piccolo uguale bianco, ma al contrario la soluzione non è sempre quella giusta: molto meglio osare! Si pensa infatti che il bianco dia luminosità, ma in alcuni casi può rendere un po’ anonimo e addirittura restringere lo spazio.

In un piccolo bagno il consiglio è di scegliere un colore principale e poi giocare con i dettagli, decisi e d’effetto.
In questo progetto di restyling del bagno è stato posato lo stesso materiale su pavimento e parete, un grés dall’effetto opaco, di colore verde e con una texture grafica che riproduce i segni della carta millimetrata. Una base colorata e intensa utilizzata per rivestire il pavimento ed una sola parete, per dare carattere e continuità. Rivestire tutte le pareti avrebbe appesantito molto lo spazio, per questo si è deciso di tinteggiare le altre con uno smalto bianco opaco, dall’aspetto liscio e satinato, resistente e facile da pulire.

Per wc e lavabo, sono state scelte linee semplici ed essenziali e la finitura opaca della ceramica ha dato un tocco in più; non il classico bianco lucido ma un color polvere dall’aspetto più morbido e delicato. Anche il piano con porta asciugamano integrato è in ceramica opaca, la stessa del lavabo che è poggiato sopra.

Per i dettagli il colore scelto è stato il nero; sono infatti in un grafico e deciso color black la rubinetteria da appoggio, il dispenser per il sapone, la placca di scarico, le cornici, il bordo dello specchio, il lampadario, la maniglia della porta.Il colore verde del rivestimento è ripreso invece con la lavetta asciugamani e con la porta tinteggiata solo a metà, oltre che con la fuga in tinta con il rivestimento, un dettaglio piccolo che però fa davvero la differenza.

L’ultimo tocco è stato dato con la luce, che in ogni progetto ha sempre una grandissima importanza. Una barra led posta su controsoffitto per avere un’illuminazione indiretta che bagna la parete rivestita ed una sospensione a bolla con vetro opalino, che arreda e conquista l’attenzione.

Guarda anche
Bagno e lavanderia

Le misure corrette per progettare il bagno

Guarda anche
Mettere in ordine

10 cose da eliminare per riordinare il bagno

Testi

Assunta Volpe

Progetto

volpe|scorrano_architetti

Foto

volpe|scorrano_architetti

Ti potrebbe interessare