Donna moderna
Mettere in ordine

5 consigli per tenere in ordine il bagno

I nostri consigli per tenere il bagno in ordine, grazie all'utilizzo di contenitori, ripiani, scaffali e armadietti dedicati.

  1. Usa piccole mensole accanto al lavabo per posizionare solo lo stretto necessario, come sapone, spazzolino e dentifricio: il resto può essere sistemato nell'armadietto. Lascerai così le superfici in ceramica il più possibile libere, per facilitare le pulizie.

  2. Tieni in bagno solo gli asciugamani in uso e al massimo un paio per gli ospiti improvvisi: quelli freschi di bucato staranno meglio nell'armadio della biancheria, anziché in un ambiente umido.

  3. Se hai molti ripiani a giorno, organizza i prodotti in cestini di vimini o di legno, per un effetto ordinato e curato. Se vuoi tenere shampoo, balsamo e bagnoschiuma a vista, puoi travasarli in contenitori in vetro colorato, che daranno un tocco sofisticato all'ambiente. Utilizza un armadietto per i medicinali e organizzali con contenitori in base alla tipologia.

  4. Utilizza ganci a parete per gli accappatoi e prediligi quelli un po’ larghi, che permettono di far asciugare la spugna più velocemente.

  5. Gli scaldasalviette al posto dei tradizionali caloriferi sono una soluzione salvaspazio: gli asciugamani restano pronti all'uso e sempre asciutti.

Ti potrebbe interessare