Donna moderna
Idee e tendenze

Come abbinare i colori per le pareti di casa

Quali tinte scegliere per dipingere le pareti di casa? Scopri e copia gli 8 abbinamenti di colore più trendy

Abbinare i colori è come cucinare: serve sempre il giusto equilibrio tra gli ingredienti.«Non esistono sapori sbagliati in assoluto, ma quelli troppo intensi stancano presto», precisa subito la color designer Francesca Valan.

Come si abbinano i colori?
«Occorre armonizzare i tre elementi di un colore: tinta, saturazione e chiarezza. La tinta è la macrocategoria (‘blu’ o ‘rosso’), ma ci sono tantissimi blu o rossi. Il colore poi può essere schiarito, scurito, variato in saturazione: aggiungendo del grigio, diminuirà. Per avere armonia tra i colori, uno dei due dovrà risultare più neutro».

Solo tinte calde per il living?
«No, si deve scegliere anche in base agli arredi. Con un divano verde, per esempio, va bene una parete in tinta, abbinata a un colore meno saturo (un rosa neutro). Arancione o rosso in cucina? Sì, ma poi stancano: i colori saturi vanno riservati agli ambienti di passaggio, come l’ingresso».

E per la zona in cui si lavora? «Punterei sul ‘silenzio visivo’ usando due scale di grigio, tinta neutra per eccellenza. I colori troppo accesi distraggono e affaticano. Questo non vuol dire creare un ambiente triste e freddo, perché anche due colori neutri hanno ‘temperature’ diverse e possono scaldare un ambiente».

Sfoglia la gallery e scopri 8 coppie di colori che si abbinano perfettamente tra loro consigliati dalla nostra stylist Vanessa Pisk.

Guarda anche
Idee e tendenze

Come scegliere i colori per la casa

Testi

Silvia Calvi e Elena Cattaneo

Ti potrebbe interessare