Donna moderna
News

Ha aperto il Gucci Garden a Firenze

Il 10 gennaio ha aperto all’interno dello storico Palazzo della Mercanzia a Firenze il Gucci Garden. Scopri con noi l'Osteria Gucci e i suoi piatti.

Dentro al lusso del Gucci Garden si trova l'Osteria Gucci, un piccolo gioiello a cui ispirarsi per una tavola elegante.

Quando il 10 gennaio 2018 la Maison Gucci ha inaugurato il nuovissimo Gucci Garden a Firenze gli occhi di tutti erano puntati sulla splendida area espositiva Gucci Garden Galleria, curata dal critico Maria Luisa Frisa.

Questo spazio, fortemente voluto dal direttore creativo Alessandro Michele, incarna senz'altro al massimo la nuova visione della Maison, pur rendendo omaggio all'archivio e allo storico marchio in doppia G. E lo si capisce subito dal continuo richiamo a natura e animali presente nella palette di colori scelti, dalle stanze dedicate al mondo di flora e fauna, e dalla ricchezza sensoriale di ogni ambiente dello splendido palazzo.

Ma anche nel lusso e la raffinatezza estrema di questa celebrazione della Guccification puoi trovare esperienze sublimi alla portata di quasi tutti e idee di stile da copiare a casa tua.

Si tratta delle portate servite e impiattate in maniera stellare nella Gucci Osteria creata da Massimo Bottura, lo chef a tre stelle Michelin dell'Osteria Francescana di Modena (più volte votato ristorante numero uno al mondo).

Noi ci siamo subito innamorati della mini-sala (solo 35 coperti) con le boiserie verde pistacchio, allo stesso tempo elegante e sottilmente ironica (come il menù ricoperto in pelle rosa), e della mise en place creata con piatti Richard Ginori dal decoro sottilmente vintage.

Troviamo che sia un'ispirazione davvero moderna per la tavola elegante.

Guarda anche
News

Gucci, dalla moda alla casa

Ti potrebbe interessare