Donna moderna
News

Apre in autunno Casa Vicens di Gaudì

Un altro capolavoro del grande architetto modernista catalano sarà a breve visitabile a Barcellona

Se stai programmando un weekend a Barcellona, nell’autunno 2017 aprirà al pubblico Casa Vicens, la prima casa progettata da Antoni Gaudí e ottavo edificio di Barcellona riconosciuto come sito UNESCO, insieme a Sagrada Família, Casa Batlló, La Pedrera, Park Güell, Palau Güell, the Palau de la Música and Hospital Sant Pau.

Dopo essere stata residenza privata per più di 130 anni, è stata oggetto di un fedele restauro, iniziato nel 2014: l'obiettivo principale è stato quello di recuperare il progetto originale di Gaudí (1883-1885), dato che l'edificio ha subito numerose trasformazioni nel corso degli anni.

Una delle modifiche più significative risale al 1925, quando la casa fu ampliata dalla per trasformarla in una residenza fissa (precedentemente era stata concepita come abitazione estiva): le modifiche vennero progettate da Joan Baptista Serra de Martínez con l’approvazione di Gaudí.

Successivamente la palazzina venne suddivisa in tre appartamenti e fu quindi necessario eliminare la scala originale di Gaudí e costruirne una nuova per gli ingressi indipendenti.

Gli itinerari della casa saranno completati da una serie di mostre temporanee e da una mostra permanente su tre temi principali: la storia di Casa Vicens; Casa Vicens come espressione essenziale di Gaudí; l'opera nel suo contesto sociale, culturale e artistico.

Tutte le info: casavicens.org

Testi

Paola Tartaglino, www.wemakeapair.com

Foto

Pol Viladoms; courtesy Casa Vicens, Barcelona

Ti potrebbe interessare