Donna moderna
Giardinaggio

Peonia: il fiore più amato della primavera

Complessa come una rosa... ma senza spine! La peonia è un vero classico profumato e dalle fioriture scenografiche

Per i veri appassionati, coltivare le peonie è un’ossessione tanto che arrivano a lasciare un solo bocciolo in cima a ciascun stelo principale: così, la pianta non disperde le energie nella produzione di tanti piccoli fiori, ma viene forzata allo sviluppo di un enorme, perfetto esemplare che può superare i 25 cm di diametro!

I suoi detrattori sostengono invece che sia difficile e scostante. Forse parlano per via di trascorsi sfortunati (si sa, la strada del giardiniere è costellata di insuccessi), ma se provassero a coltivarle con rinnovata fiducia, scoprirebbero che la peonia è invece una pianta resistente e vuole poche attenzioni per vivere felice. Si può dire che mescoli lo charme dei tempi che furono con un’affidabilità e una facilità moderne: puoi piantarla e dimenticartene, ma lei continuerà a fiorire in giardino per almeno 50 anni.

Le sue grandi fioriture non durano a lungo, un soffio di primavera e svaniscono, ma è proprio qui che nasce la grandeur dei fiori delle peonie, così effimeri eppure così indimenticabili. Da aprile a maggio, nell’arco di un mese, un mese e mezzo, è tutto finito (tanto dura la fioritura delle peonie erbacee sommata a quella delle arbustive). Eppure ogni anno, non appena vediamo gli steli turgidi
e i bei bocci tondi pronti a scoppiare, le nostre aspettative schizzano subito alle stelle. La lunga e paziente attesa viene ripagata dalla vista delle spettacolari corolle, gonfie di petali e sfumature, e dei deliziosi profumi – delicati
ma persistenti – al limone, alla rosa, al miele, al muschio.

Erbacee e arboree sono le categorie più rappresentative tra le peonie, mentre le intersezionali sono le nuove star per gli intenditori. Ognuna offre una differente gamma di forme, colori, dimensioni e usi paesaggistici. È importante trovare una varietà adatta non soltanto alla propria area geografica e climatica, ma anche al proprio stile.

Quali sono i significati della peonia nel linguaggio dei fiori? Romanticismo, prosperità, buona fortuna, un felice matrimonio, ricchezza, onore e compassione.

Guarda anche
Consigli e soluzioni

Agenda del mese di maggio

Guarda anche
Consigli e soluzioni

Coltivare le Peonie, fiori degli dei

Guarda anche
Giardinaggio

Il significato dei fiori

Testi

Davide Cerruto

Ti potrebbe interessare