Donna moderna
Mobili fai da te

Nuove maniglie per la cassettiera fai-da-te

Michela Andrioletti

Michela Andrioletti  •  Datemi un martello

Blogger CF Style

Scopri come trasformare una cassettiera Ikea in una cassettiera faidate, con nuove maniglie che completano relooking di colore e piedini.

Avete presente quando per rinnovare un cappotto o una camicia si cambiano i bottoni? Ecco, con la stessa facilità, per dare nuova vita ad una cassettiera, spesso basta cambiare i pomelli.

 

Per questo progetto sono partita forse dalla cassettiera più economica del mondo: la celeberrima Rast di Ikea (29,99 euro).

Nel mio caso ne vedete due affiancate, ma le dimensioni (larghezza 62 cm, profondità 30 cm, altezza 70 cm) a metà strada tra un comodino e un comò le rendono estremamente versatili e il loro stile super basic permette di utilizzarle come una tela bianca, lasciando spazio alla fantasia.

Tempo fa le avevo già personalizzate con un nuovo colore e delle gambe in stile mid century modern (tipo anni Cinquanta), ma anche se non vi sentite pronti a sporcarvi le mani di vernice vi mostrerò come utilizzando un semplice cacciavite si possono ottenere risultati interessanti.

Io non riuscivo a decidermi su quale maniglia usare, le ho provate squadrate, tonde e di ogni sorta di metallo, poi ho deciso per una specie di grande bottone (a proposito!) in ottone lucente. Le due cassettiere si trovano in un corridoio non troppo illuminato e questa soluzione mi ha convinto perché è quella che maggiormente è riuscita a regalare luce all’ambiente!

Il prezzo dei pomelli è molto vario, in genere quelli di ceramica sono i più costosi, ma con una buona ricerca tra internet e mercatini dell’usato la spesa può diventare irrisoria, io cerco di non superare mai i 2 euro al pezzo.

Abbinando qualche accessorio nello stesso materiale dei pomelli e un tappeto chiaro il mood dell’intero spazio è completamente cambiato, non vi pare?

Testi

Michela Andrioletti

Foto

Michela Andrioletti

Ti potrebbe interessare