Donna moderna
Decorare

Halloween: trasforma una lanterna cinese in una perfetta Jack O’ Lantern

Stefania Filippi

Stefania Filippi  •  Yes We DIY

Blogger CF Style

Halloween è ormai alle porte! Non avete acquistato la zucca da intagliare e avete veramente poco tempo a disposizione da dedicare all’allestimento della casa in vista di un party? Questo è il 'fai da te' che fa per voi!

Ecco un progetto semplice, veloce ma di super effetto che non vi farà rinunciare a ricreare l’atmosfera giusta per sorprendere i piccoli visitatori che suoneranno alla porta ponendo la fatidica domanda: dolcetto o scherzetto?

COSA SERVE

  • Lanterne cinesi bianche e arancioni
  • Template zucca e fantasma
  • Foglio adesivo bianco
  • Spago
  • Caramelle
  • Ragni finti
  • Biadesivo

COME SI CREA LA LANTERNA DI HALLOWEEN

  1. Per prima cosa stampate sul foglio adesivo bianco il template della zucca e del fantasma .
  2. Ritagliate occhi, naso e bocca,
  3. Montante la lanterna inserendo il supporto di metallo che serve a mantenerla rigida.
  4. Ora prendete le incollate le forme ritagliate sulla sfera.
    Consiglio: rafforzate la colla dell’etichetta con del biadesivo, che altrimenti con l’umidità potrebbe rischiare di staccarsi.

 

ILLUMINAZIONE: le lanterne possono essere già provviste di luce a led con interruttore all’interno oppure se avete quelle di carta vi basterà inserire una candela tealight necessariamente a led.

DOVE POSIZIONARLE: le lanterne possono essere posizionate sul davanzale della finestra oppure nascoste nei cespugli o appese agli alberi. Potete attaccare uno spago alla base della luce e con del biadesivo incollare tutte le caramelle che volete! Con il vento le lanterne si muoveranno con i dolcetti e solo i bimbi più coraggiosi riusciranno ad avvicinarsi, e portare a casa il bottino!

TIPOLOGIE: in alternativa alla zucca e fantasma con una lanterna verde ed un cappello da strega si può ricreare il personaggio della streghetta oppure si possono incollare delle lettere con dei messaggi come “ DOLCETTO O SCHERZETTO” oppure “BOOOO”

 

La cosa bella è che a differenza delle zucche che marciscono e ogni anno vanno buttate, le lanterne cinesi possono essere piegate e riposte nell’armadio a fine festa. Inoltre staccando le decorazioni possono essere riutilizzate in estate per le vostre feste in giardino!

Guarda anche
Consigli e soluzioni

Zucche decorative: come farle seccare e conservarle

Testi

Stefania Filippi

Foto

Stefania Filippi

Ti potrebbe interessare