Donna moderna
Cameretta

5 modi per appendere i disegni in cameretta

Vuoi decorare i muri della cameretta in modo originale? Esponi i disegni dei piccoli artisti di casa

 

I bambini amano disegnare e le camerette sono sommerse da mille fogli e piccole opere d'arte. D'altra parte come diceva Pablo Picasso, "Ogni bambino è un artista", enfatizzando la loro libertà espressiva, comunicata tramite i designi e il colore.

Se anche i vostri bimbi sono piccoli artisti che disegnano e colorano tutto il giorno, è arrivato il momento di valorizzare al meglio i loro disegni 

Scegli i disegni più belli e utilizzali per decorare le pareti della loro cameretta. Si sentiranno orgogliosi e con un mini budget e un po' di fantasia, renderai originale la loro stanza.

 

Sfoglia la Gallery e scopri 5 modi divertenti e originali per valorizzare i disegni dei bambini

Appendere i disegni con i washi tape
Occorrente: disegni, washi tape, forbici
Procedimento: Scegli i disegni che vuoi valorizzare, taglia piccoli pezzi di washi tape e appendili al muro. Puoi scegliere di posizionare i washi tape in orizzontale o verticale, solo in centro al disegno oppure su tutti e quattro i lati.


Fissarli con le grucce per i pantaloni
Occorrente: disegni, gruccia, martello, chiodi
Procedimento: Puoi scegliere le grucce in metallo per appendere le gonne o il modello in legno per fissare i pantaloni. L'unica cosa che dovrai fare è scegliere la parte di muro in cui esporre i disegni, piantare un chiodino e appendere la gruccia a cui avrai fissato precedentemente il disegno.


Creare una cornice colorata con i washi tape
Occorrente: disegni, rotolini di washi tape, forbici o taglierino
Procedimento: Posiziona un po' di washitape ad anello o del biadesivo dietro ai disegni e fissali al muro nella posizione scelta. Crea una cornice colorata con i washi tape intorno al disegno.


Appenderli con le pinze da cartoleria
Occorrente: disegni, pinze, martello, chiodi
Procedimento: Anche questo è un modo davvero semplice per esporre i disegni in cameretta. Basterà scegliere la posizione, chiudere il disegno nella pinza e fissare un chiodo al muro. Inserisci il chiodo nel piccolo foro della pinza e il gioco è fatto.


Ghirlanda con spago e mollettine di legno
Occorrente: disegni, filo, forbici, mollettine, 2 chiodini, martello
Procedimento: taglia un pezzo abbastanza lungo di spago bianco e fissa con le mollettine di legno i disegni. Posiziona due chiodi nel muro alla giusta distanza e fissa con un nodino le estremità del filo per creare la ghirlanda.



Testi

Simona Ortolan - ilpampano-designbimbi.com

Foto

Simona Ortolan

Ti potrebbe interessare