Donna moderna
Nidi

Una cameretta per due, le soluzioni creative di Nidi

Un ambiente stimolante dove crescere, divertirsi e imparare. Organizzare la cameretta dei ragazzi significa creare il luogo giusto per ogni cosa.

E se lo spazio è da condividere, quando si torna sui banchi di scuola, per trovare la soluzione ottimale ci sono lo stile e la creatività di Nidi, un brand di arredamento per bambini e ragazzi di Battistella Company.


"Siamo arrivati all'inizio della scuola e i nostri figli affronteranno un passaggio decisivo. Luca inizierà la sua nuova avventura nella scuola media, con nuovi compagni, nuovi interessi e nuove materie da affrontare, Diego invece affronterà il secondo anno alla primaria senza l'ala protettrice del fratello ma con la sua passione ormai consolidata per l'entomologia. Vorremmo che stessero ancora nella stessa camera, ma con spazi differenti per dare la possibilità a entrambi di comprendere che le cose cambiano, ma nel rispetto delle esigenze di tutti". Scrive Anna, che con il marito Paolo vorrebbe mantenere i due figli nella stessa camera, ma creando per ognuno angoli personalizzati.


A ogni bimbo serve il proprio spazio, ma deve essere stimolante e riuscire a traghettarlo verso la serietà del futuro senza perdere il gancio con l'immaginazione e la creatività indispensabili anche nella vita adulta. Con Nidi di Battistella Company si possono immaginare e realizzare angoli studio diversi che si armonizzino tra loro grazie alla scelta delle finiture. Per Diego, Nidi ha immaginato diverse possibilità semplici e facilmente accessibili che giocano appunto sul colore e sulle finiture. Lo scrittoio Woody è perfetto per fare i compiti in compagnia, disegnare e colorare grazie al pratico portamatite che si trova proprio nel centro: basta aggiungere qualche pouf o mettere qualche sedia in più – perfetta la Sedia Pod Imbottita personalizzabile con gambe della serie Woody e che vanta un'ampia proposta di tessili – e l'angolo è pronto.


Se la camera non ha molto spazio, Anna e Paolo possono optare per una soluzione sospesa alla parete: lo scrittoio Yucca riesce a creare uno spazio utile per scrivere e uno per riporre astucci, colle e pennarelli grazie al pratico cassetto. È anche dotato di un ripiano per ordinare i libri di scuola. Ogni angolo personale che si rispetti ha bisogno poi di un casellario per tenere piccoli soprammobili oppure la collezione di fumetti. Uno dei più semplici e versatili è Pitagora: si può giocare con i colori e creare un'unica lunghissima mensola semplicemente affiancandone due.


Per Luca, il figlio più grande, Nidi ha pensato a un angolo studio strutturato che possa crescere con lui: la scrivania William è ideale, poiché contiene, stimola alla concentrazione e nel contempo è regolabile in altezza per permettere a Luca di allungarsi in totale libertà dalla prima alla terza media. William ha uno stile versatile perfetto per una camera calda e accogliente, ma anche un po' underground. A Luca servirà un pannello porta oggetti: è possibile realizzarlo con il Sistema Spider per inserire le foto dei nuovi amici o qualche appunto di tecnologia e una vera e propria libreria: Anna e Paolo potranno scegliere tra uno stile che richiama il classico come la Libreria Luce, o una libreria dal mood sportivo come Surfy, dalla struttura leggera ma capiente. Surfy è un'idea originale realizzata in più versioni, alta o bassa, con fianco dritto o curvo e che diventa un divisorio stiloso tra zona notte e zona studio o tra due zone studio.


Cosa metterà d'accordo Luca e Diego? La Lavagna Graphic è indispensabile per entrambi: Diego si divertirà a disegnare buffi insetti, e Luca invece a cancellare le espressioni algebriche risolte. La sera ci sarà tempo per un torneo di tris per tutta la famiglia, con la speranza che anche Anna e Paolo riescano a vincere qualche volta!


Nidi riunisce tutti in un ambiente pensato intorno a chi lo abita e per crescere insieme. Per scegliere le migliori soluzioni, visita il sito www.nidi.it.