Donna moderna
PerDormire

Un letto per sognare

"Una Fiaba PerDormire", la collezione di letti firmata da Fabio Novembre per il progetto "Design Democratico Italiano" del brand PerDormire, unisce funzionalità, design e comfort per andare incontro alla voglia di magia di ognuno di noi.

C'era una volta un'azienda toscana nata negli anni Settanta e diventata in pochi decenni leader nel suo campo. Questa è la storia dell’incontro con un designer dal curriculum impeccabile e dal respiro internazionale e della decisione di dar vita a una nuova storia: una storia semplice, fatta di creatività, qualità e benessere. Fabio Novembre – il designer – viaggia nel mondo magico dei sogni per ricordare le fiabe di un tempo, quelle che ogni bambino prima di dormire sente ancora oggi raccontare dalla propria mamma e dal proprio papà.

Nasce così la collezione "Una Fiaba PerDormire", un modo per raccontare quanto è semplice dormire sonni tranquilli e magici. Basta entrare in una stanza e sentirsi al sicuro e leggeri al primo sguardo: un letto magico fatto di dettagli che creano un piccolo mondo di ovattati ricordi.

Questo è il mood di tutta la collezione legata al brand PerDormire. E la bacchetta magica è quella del progetto "Design Democratico Italiano" che ha deciso di "...coniugare le esigenze funzionali dei nostri letti e quelle di un design di alto livello al fine di creare dei prodotti 100% Made in Italy che potranno entrare in tutte le case degli italiani". Queste le parole di Paolo Luchi, direttore direttore commerciale e marketing di PerDormire, brand dell’azienda Materassificio Montalese.

Design per tutti, comfort per ciascuno: la funzionalità e il design uniti per poter entrare nella storia notturna di ciascuno di noi. Per farlo le fiabe sono tante, ben sei, e chiunque può scegliere la sua preferita. Un Castello, una Regina o una Principessa? Vuoi la Luna o stare sulle Nuvole? Oppure un Abito leggero e un po' rètro: Abito è il letto matrimoniale per chi si sente leggero ed elegante, chi ama lo stile contemporaneo con qualche dettaglio classico. Il cuore del letto è rappresentato dal maxi-cuscino che fa da testata e che, quasi per magia, sembra sollevarsi verso il cielo nonostante i piedini ben piantati per terra. Se solo ci fossero quattro scarpette di cristallo! La funzionalità è nel contenitore salvaspazio, nella completa sfoderabilità e nelle varianti di tessuto che possono esaudire tutti i desideri. E la chicca finale? Esistono due tipologie di reti, in ferro e in legno, ma entrambe possono essere fisse, manuali ed elettriche: Abito è davvero per tutti e per tutti i gusti.

Un piccolo universo incantato, senza lupi nei boschi, ma con tanti sogni nel cassetto. Per saperne di più www.perdormire.com.