Donna moderna
Scavolini

Tecnologie a bellezza per una cucina da vivere

Il sogno di una cucina professionale in casa prende vita grazie alla collaborazione tra Scavolini, tra i più importanti brand del settore cucine, e lo chef Carlo Cracco: Mia by Carlo Cracco è il perfetto mix di tecnologia, flessibilità e calore.

Nella casa del terzo millennio la stanza più amata e vissuta è certamente la cucina. Per questo, quando pensiamo alla cucina ideale desideriamo prima di tutto che sia accogliente e calda. Ma chi ha la passione per creare ai fornelli sa che è necessario che sia anche efficiente e organizzata per essere davvero il top. E chi meglio di uno chef può conoscere i plus che questo ambiente deve avere per conquistare i food lover?

Dall'unione tra la competenza e il talento di uno chef eclettico come Carlo Cracco e il know-how di Scavolini, uno dei brand più affermati nel settore cucine, è nata Mia by Carlo Cracco, un'interpretazione contemporanea e stilosa della cucina professionale. A caratterizzarla sono i materiali decisi, come l'acciaio, e l'importante componente tecnologica che si esprime in elettrodomestici di assoluta qualità, tra i quali anche dispositivi particolari come il cassetto sottovuoto con la nuova funzione di marinatura, la lampada riscaldante e la cappa con aspirazione professionale.

“Ho pensato a Mia per chi vive il mondo della cucina con passione, a partire dalla perfetta organizzazione delle attività, ma senza dimenticare che uno spazio attrezzato – e anche bello – aiuta a creare buoni piatti e una bella atmosfera per i propri ospiti”, racconta Carlo Cracco. “Ho pensato quindi a soluzioni semplici e concentrate per lavorare come in una cucina professionale, più tecnica, ma senza complicazioni e nel pieno rispetto delle materie prime”.

Una cucina organizzata e flessibile, dunque, dove gli elementi distintivi – le vetrine, le ante dei cestoni in acciaio e vetro, la boiserie, i ripiani a giorno della struttura della cappa e piattaia – nascono dalla necessità di avere sempre gli oggetti che si usano più spesso a portata di mano, facili da trovare per un immediato utilizzo e da riporre. Una cucina bella, con la scenografica isola dotata di monoblocco in acciaio con zone cottura e lavaggio integrate, il tutto sovrastato da una struttura sospesa che ospita cappa e piattaia.

Una cucina a suo modo semplice, perché con la boiserie ognuno può ideare la propria composizione, ma ergonomica, perché pensata da chi di cucine se ne intende, e per questo ricca di accorgimenti come la possibilità di traslare in avanti le basi e mantenere lo zoccolo arretrato rispetto al filo del piano, in modo da facilitare la fruizione, o l’inclinazione delle vaschette porta alimenti da posizionare sulla boiserie appositamente studiata. La distribuzione degli elementi come le zone cottura e lavaggio è un altro elemento importante e il piano in acciaio saldato con i vassoi scorrevoli evidenzia l’importanza degli spazi e quanto la distribuzione ottimale sia importante per poter cucinare al meglio.

Mia by Carlo Cracco è una cucina da vivere con piacere, circondati dalla bellezza di richiami estetici come l'abbinamento tra i cassetti in metallo e vetro e il look di forno e abbattitore, o l'accostamento tra le prestazioni tecniche dell'acciaio inox, il fascino dell'acciaio scuro e la matericità di argilla, legno e pietra.

Una cucina che conquista col suo fascino discreto, come quello di un grande chef: scopri di più su www.scavolini.com.