Donna moderna
Catawiki

Stili iconici: il fascino senza tempo dell’Art Déco

Prima della cultura di massa nacque uno stile artistico senza tempo, un movimento diffusosi in tutto il mondo dal 1925 e che ancora oggi presenta i suoi capolavori affidandosi agli esperti e alla tecnologia: l'Art Déco su Catawiki.

Chiunque ammiri la sagoma del Chrysler Building contro il cielo di New York non può sbagliarsi: questo grattacielo esprime il meglio dello spirito artistico e architettonico degli anni in cui fu costruito – tra il 1925 e il 1930 – ed è ancora di una bellezza abbagliante con la sua cuspide di 38 metri in acciaio inossidabile, e anche gli interni non sono da meno. È uno degli esempi più potenti del fascino intramontabile e senza tempo dell'Art Dèco che, dalla sua comparsa all'Exposition internationale des arts décoratifs et industriels modernes nel 1925 a Parigi, si annunciò subito come uno stile senza tempo.

 

Cura dei dettagli e materiali di lusso anche negli arredi sono la cifra stilistica di una sensibilità che combina ispirazioni diverse e a volte contraddittorie, l'arte primitiva africana con quella egiziana e quella azteca, gli stilemi dei vasi dell'antica Grecia agli accostamenti di colore del Fauvismo, fino alle forme del Neoclassicismo. Il risultato piacque nel 1925, ma piace tuttora e lo si nota nei pattern e nelle decorazioni delle ceramiche e delle cementine degli ultimi anni.

 

Esporre qualche pezzo di quel periodo in casa propria è un vero tocco di classe. Ma scovare questi complementi così preziosi è difficile. Tante le imitazioni; meglio affidarsi a veri specialisti come il team di oltre 150 esperti che Catawiki ha a disposizione per selezionare gli oggetti di design e d'arte introvabili altrove. Catawiki infatti è il sito per scoprire e trovare oggetti unici e rari, di epoche diverse e di grande valore. Ogni oggetto racconta una storia del passato, ma è pronto a raccontarne una nel presente: basta avere passione.  

 

Per chi ama il minimal e l'essenziale, ma desidera un oggetto simbolo di questo stile, imperdibile è la lampada da tavolo di Perzel degli anni Trenta in bronzo e vetro bianco latte: si adatta a ogni ambiente. Se si preferisce qualcosa di davvero unico, Max LeVerrier e la sua scultura-lampada sono ciò che di più ricercato si possa trovare: una scultura in lega francese detta "régule" che regge un globo di vetro. Un piacere per gli occhi.

 

Una pennellata di colore al centro della tavola che tutti potrebbero invidiare: un vaso da fiori di ceramica Emaux de Longwy con le sue decorazioni geometriche in blu e oro tipiche Art Déco.

Non solo le linee geometriche sono il tratto decisivo di questo stile, ma anche quelle più fluide e sinuose, sebbene stilizzate, visibili nella scultura disegnata e firmata da Denis 'Folie', prodotta da Max Le Verrier e creata durante i ruggenti anni Venti: consiste in "régule" su un piedistallo di marmo.

 

L'Art Déco riusciva a mixare l'uso di specchi, cromature e finiture metalliche lucide, materiali scuri come l'ebano e il pregiatissimo palissandro, e materiali chiari come l'avorio o la madreperla in continui contrasti e richiami. Non sempre è facile tracciare la produzione di questo decennio del Novecento, meglio affidarsi a chi conosce e sa riconoscere stili e creazioni come il team Catawiki.