Donna moderna
Enel

Condomini più efficienti grazie alla proposta di Enel X

Grazie agli incentivi Ecobonus e Sismabonus e all'offerta di Enel X, la linea del gruppo Enel dedicata allo sviluppo di progetti innovativi, rendere la propria casa efficiente, moderna e sicura non è mai stato così conveniente.

Riqualificare i condomini e aumentarne il valore grazie a interventi di efficienza energetica e di messa in sicurezza sismica a costi contenuti. Sono questi i principali obiettivi di Enel X che propone soluzioni innovative e di assoluto valore per gli immobili.

E il tuo condominio ha bisogno di essere ammodernato? Magari tu e gli altri condomini ci avete già pensato, sapendo quanti e quali sono i vantaggi di un condominio efficiente e sicuro: dalla riduzione delle spese per il riscaldamento all’aumento di valore di mercato dell’immobile. A volte però, l’idea di sostenere una spesa ingente con lunghi tempi di rientro dell’investimento lascia desistere dal percorrere questa strada.

Grazie agli incentivi Ecobonus e Sismabonus, confermati dalle ultime leggi di Bilancio, non è più il caso di farsi bloccare in questo percorso. Queste agevolazioni infatti promuovono gli interventi per la riqualificazione energetica e la messa in sicurezza sismica attraverso la possibilità di recuperare, tramite detrazioni d’imposta, una percentuale delle spese comprese tra il 50% e l’75%, in caso di Ecobonus, fino ad arrivare all’85% in presenza di interventi di Sismabonus. Le detrazioni, che spettano ai contribuenti privati e titolari di impresa che possiedono a qualsiasi titolo l’immobile oggetto dell’intervento, danno luogo a un credito fiscale che può essere recuperato in 10 rate annuali di egual valore (5 rate nel caso di solo Sismabonus), oppure ceduto in un’unica soluzione alle imprese che eseguono i lavori, come forma di pagamento parziale degli interventi effettuati. Un vantaggio non indifferente che permette di accedere immediatamente ai benefici degli incentivi senza dover sostenere l’intero importo, cosa che potrebbe rappresentare un impegno insostenibile per alcuni condòmini.

È su questo campo che entra in gioco Enel X, la linea di business globale del gruppo Enel dedicata allo sviluppo di prodotti innovativi e soluzioni digitali e che opera nei settori in cui l'energia sta evidenziando il maggior potenziale di trasformazione: città, abitazioni, industria e mobilità elettrica. È per agevolare questa transizione verso un mondo più efficiente e sostenibile, che Enel X ha lanciato Vivi Meglio, l’offerta di riqualificazione energetica, ammodernamento e messa in sicurezza sismica aperta a tutti i condomìni con più di 8 unità immobiliari e con impianto di riscaldamento in ogni appartamento, interessati all’installazione di cappotto termico o alla sostituzione dell’impianto termico condominiale.

Con Vivi Meglio, il pagamento della quota lavori incentivata avviene attraverso la cessione del credito maturato dai singoli condòmini per le opere di efficientamento e messa in sicurezza del condominio: questo si traduce, a parità di costo finale d'intervento, in una drastica riduzione dell'esborso che ogni condomino dovrà sostenere.

Proviamo a fare un esempio pratico: nel caso di un condominio con 20 appartamenti che decida di installare un cappotto termico sull’edificio la spesa può arrivare a 600mila euro, a cui corrisponde un costo medio per singolo appartamento di 30mila euro. Senza Enel X, ogni condomino dovrà sostenere l’intera quota (30mila euro) per poi recuperare il 70% dei costi sostenuti (21mila euro), tramite le canoniche 10 rate di detrazione fiscale ripartite su un arco temporale di 10 anni.

Con Vivi Meglio, invece, sarà possibile sostenere le spese del solo importo non coperto da incentivi fiscali e, come forma parziale di pagamento, cedere il credito maturato in un’unica soluzione ad Enel X che ne beneficerà nell’arco dei 10 anni successivi all’intervento sollevando i condomini dalla lunga attesa per il rientro. Cedendo il credito, il condòmino non dovrà versare l’importo per la parte che beneficia delle agevolazioni fiscali ma limiterà l’esborso per la riqualificazione alla sola quota parte non coperta da incentivo (9mila euro). Una cifra drasticamente ridimensionata rispetto a quanto previsto inizialmente.

Interessante, vero? Ma i vantaggi non si limitano all’incentivo sulla spesa sostenuta.

Enel X  con Vivi Meglio offre numerose soluzioni per la riqualificazione dei condomini, dando rilievo agli interventi che godono di maggiore efficacia energetica, come il cappotto termico che riduce le dispersioni di calore o l’installazione di pompe di calore ad alta efficienza in sostituzione delle tradizionali caldaie, senza togliere spazio agli interventi che traghettano il condominio nel mondo efficiente e digitale che vogliamo costruire, fatto di sistemi digitali intelligenti e di soluzioni per favorire la mobilità elettrica.

Il progetto di Enel X mette al centro il condominio e chi lo abita, offrendo un interlocutore unico lungo tutto il processo di riqualificazione con un servizio che va dalla consulenza energetica, alla progettazione degli interventi, passando per l’esecuzione dei lavori e la fornitura dei prodotti fino all’affiancamento nella gestione delle pratiche necessarie per l’ottenimento degli incentivi.

Investire in efficienza energetica significa aumentare il valore della tua casa: un immobile riqualificato nelle sue prestazioni energetiche, come indicato da Legambiente, aumenta fino al 12% il suo valore di mercato. E l’efficienza energetica condominiale comporta vantaggi per tutti: dal risparmio dei consumi del singolo – che possono arrivare fino al 60% –, alla qualità dell'aria delle nostre città (il riscaldamento degli edifici in inverno è la seconda fonte di inquinamento urbano dopo il traffico), senza tralasciare il rilancio del settore edilizio ed impiantistico e di tutto l’indotto.

Insomma, Vivi Meglio tu, vive meglio l’ambiente che ti circonda!

Scopri di più su https://www.enelx.com/it/it/condominio/per-il-condomino