Donna moderna
Viessmann

Progetta un affidabile eco-impianto 4 stagioni a basso consumo

Il vero passo evolutivo di questo millennio? Liberarsi dagli inquinanti combustibili fossili per sfruttare la forza energetica pulita e inesauribile degli elementi naturali che ci circondano... come l’aria!

Un rivoluzionario passaggio alle energie pulite noto come ‘transizione energetica’ che, finalmente, è tornato priorità nelle agende dei governi Europei: entro il 2030, infatti, l’Unione Europea dovrà ridurre le emissioni inquinanti del 55% rispetto ai livelli del 1990 ed entro il 2050 punta a essere il primo continente a impatto climatico zero! Un ambizioso piano d’azione inserito nel Green Deal Europeo che mira al graduale abbandono delle energie fossili a favore di energie sostenibili e rinnovabili, per neutralizzare le emissioni inquinanti di CO2.

Ma noi, nel nostro piccolo, possiamo già fare qualcosa per essere una parte attiva di questa ri(e)voluzione energetica?

Certo, riqualificando l’impianto di climatizzazione con un’unica tecnologia salva-consumi e salva-emissioni che ci permetta sia di riscaldare sia di raffrescare la casa! L’ideale sono le pompe di calore reversibili di Viessmann: senza bruciare combustibili fossili come il gas e utilizzando solo una piccola quantità di elettricità, sfruttano l’aria come fonte energetica pulita e inesauribile, consentendo di creare un unico impianto capace di garantirci il comfort invernale ed estivo con costi energetici ed emissioni di CO2 molto ridotti! Così ci saremo già resi indipendenti dal gas e avremo mandato in pensione l’inquinante canna fumaria!

Ma come progettare un eco-impianto 4 stagioni affidabile e a basso consumo?

Il consiglio è di abbinare una pompa di calore reversibile al sistema radiante a pavimento Vitoset: l’accoppiata è vincente per riscaldare e raffrescare gli ambienti in modo salutare e omogeneo. E per soddisfare contemporaneamente le proprie esigenze di acqua calda sanitaria, nella gamma Viessmann trovi una pompa di calore adatta a ogni necessità!

Serve una pompa di calore che garantisca un’elevata produzione di acqua calda sanitaria?

Vitocal 222-S è perfetta: compatta, silenziosa, gestibile tramite app, è dotata sia di tecnologia inverter DC che ottimizza i consumi modulando la potenza, sia di un bollitore sanitario da 210 litri integrato nell’unità interna. Abbinatela all’impianto fotovoltaico Vitovolt serie 300, così potrete auto-produrre elettricità gratuita per abbattere i costi energetici, fino quasi ad azzerarli.

C’è bisogno di una soluzione super-efficiente ma salvaspazio?

Viessmann ha progettato ad hoc la pompa di calore Vitocal 100-A Kit Compact, pensata per riscaldare, raffrescare e produrre acqua calda sanitaria con un modulo da incasso esterno profondo soli 38 cm che, accogliendo un bollitore d’accumulo da 150 litri e gli altri principali componenti dell’impianto, lascia più spazio libero in casa. Il massimo sarebbe abbinarla ai pannelli solari termici della gamma Vitosol, così da sfruttare anche l’energia gratuita del sole per potenziare l’acqua calda e garantire massimi comfort e risparmio in ogni stagione.