Donna moderna
Bagno e lavanderia

8 sanitari smart per un bagno tutto nuovo

Scegliere i sanitari per il bagno nuovo sta diventando un'impresa titanica? Con i nostri suggerimenti troverai quelli perfetti per te

È giunto il momento di ristrutturare il bagno e non sai da che parte cominciare per scegliere i sanitari? Attenzione perché non è solo una questione di stile: oggi esistono tantissimi modelli che hanno caratteristiche funzionali che ti semplificheranno la vita.

Qui ti presentiamo la nostra selezione tra le ultimissime novità e, in più, ti diamo alcuni suggerimenti per non sbagliare quando ristrutturi.

Vaso e bidet da terra: w la praticità!
I sanitari da terra si installano senza problemi e ovunque. Per facilitarti nelle operazioni di pulizia prediligi modelli compatti, lisci, senza ferramenta a vista né incavi nei quali potrebbe annidarsi la polvere. In più, se vuoi sostituire un vecchio sanitario ingombrante con uno più compatto senza dover rifare le tubature, opta per wc e bidet con scarico traslato, che si adatta a quello già esistente. 

Vaso e bidet sospesi: come e perché
I sanitari di questo tipo consentono di realizzare un bagno a misura di chi lo utilizza, poiché si installano anche ad altezze fuori standard (fattore da decidere in fase di ristrutturazione, così da posizionare correttamente gli scarichi a parete). Tieni conto che, poiché il peso del vaso e del bidet deve essere totalmente sostenuto dal muro a cui si fissano, nella maggior parte dei casi occorre ispessire il muro stesso di una decina di centimetri, in modo da garantire il corretto sostegno.

Soluzioni a scomparsa
I sanitari a vista non ti piacciono e cerchi un’idea per nasconderli senza ricorrere a muretti e nicchie? Ci sono sistemi monoblocco in ceramica che accolgono vaso, bidet più rubinetti e hanno, incernierato al profilo posteriore, un piano a ribalta in legno: una volta chiuso, il monoblocco diventa una pratica panca.

Tecnonews
  • Non c’è posto per il bidet? Nessun problema: basta installare un water che assolva anche questa funzione con un sedile elettronico che include la doccetta per lavarsi, magari telecomandata.
  • Vuoi realizzare il bagno nel ripostiglio ma gli scarichi sono troppo lontani? Puoi farlo riducendo i lavori al minimo grazie al sistema di trituratore e pompa collegato a wc e lavandino, magari racchiuso in una 'scatola' tecnica da appoggiare al muro. 
  • Chi non odia pulire il wc? Ora c’è un nuovo sistema di risciacquo che permette di semplificare al massimo questa operazione: si tratta di un insieme di sottili canali posti subito sotto il bordo del wc che creano una lama d'acqua che pulisce una superficie più ampia del 90% rispetto a un normale vaso con brida.

[Prezzi aggiornati a settembre 2015]

 
Testi

Elena Favetti

Ti potrebbe interessare