Donna moderna
News

Osram illumina piazza San Pietro

Meno energia, meno inquinamento luminoso, più luce per gli eventi religiosi: come si fa? Con la nuova tecnologia led

Dal 20 ottobre 2016 uno dei più bei luoghi al mondo, piazza San Pietro a Città del Vaticano, di notte ha un'illuminazione tutta nuova realizzata da OSRAM, azienda leader mondiale nella produzione di luci LED. Dopo la realizzazione del nuovo impianto per illuminare la Cappella Sistina avvenuta a fine 2014, che ha riscosso un enorme successo, il Governatorato dello Stato della Città del Vaticano ha affidato nuovamente a OSRAM il progetto per dare luce al meglio alla sua piazza principale.
Il Vaticano aveva la necessità di un illuminamento notturno compreso tra 100-120 lux, per offrire sicurezza ai visitatori dando loro anche la possibilità di leggere durante gli eventi e le celebrazioni, ma al contempo occorreva tenere in considerazione esigenze artistiche ed estetiche come l'integrazione degli apparecchi e dell'impianto elettrico nella struttura architettonica, senza tralasciare il necessario risparmio energetico e la sostenibilità.

Così, la soluzione è stata progettata e realizzata da OSRAM in stretta collaborazione con la Direzione dei Servizi Tecnici del Governatorato di Città del Vaticano e i 132 proiettori LED installati garantiscono un'illuminazione brillante e uniforme della piazza. L'architettura ne risulta esaltata, grazie all'accentuazione dell'imponente colonnato e delle nuances naturali del marmo. Senza dimenticare l'aspetto green: il nuovo sistema è decisamente sostenibile poiché riduce sensibilmente il consumo di energia e l'inquinamento luminoso. "La moderna tecnologia LED associata al sistema di gestione dell'illuminazione DALI consente di risparmiare circa il 70% di energia", ci ha detto Carlo Bogani, Executive Project Director in OSRAM Italia. 

Gli 'scenari' possibili, per ora sono due: illuminazione al 10% ottenuta accendendo i fari posizionati sotto la balaustra delle statue e che sarà presente tutte le notti, più un'illuminazione al 100% che interessa anche l'intero colonnato e che è dedicata agli eventi speciali dal Natale all'elezione dei nuovi Pontefici.
Testi

Elena Favetti

Ti potrebbe interessare