Donna moderna
Giardinaggio

Garden Therapy

La strada per la felicità è stare a contatto con la natura. Sapevi che le piante, il bosco e gli animali riempiono la vita di energia? Segui le nostre dritte

Passeggiare in un bosco, rimanere sdraiati su un prato e ascoltare gli uccellini che cantano, nuotare tra i pesci, bagnare l'orto e affrontare un sentiero di montagna: sono solo alcune idee per ritrovare energia e sentirsi meglio. L'eco-terapia è una pratica naturale che tutti possono seguire. Incoraggia le persone a creare delle relazioni positive con l'ambiente che le circonda. Mente, cuore e sensi interagiscono trovando una pace naturale. 
Cosa dobbiamo fare?
- Uscire spesso e trascorrere più tempo a contatto con la natura e il silenzio.
- Per allontanare lo stress, dedicarsi al giardinaggio, all’orto e prendersi cura dei fiori.
- Sedersi sul prato accanto ad un ruscello, un fiume o una fonte d'acqua e rilassarsi ascoltando i suoni che ci circondano.
- Interagire con le persone, gli animali, cani, gatti e cavalli ma anche con animali liberi in natura.
- Ammirare il paesaggio con un occhio diverso può aiutarci a recuperare più in fretta le energie e a tenere lontano i pensieri che ci assillano.
 
Alla base dell'eco-terapia c’è la necessità di allontanarsi dal proprio ambiente abituale per riavvicinarsi agli spazi verdi e ai loro ecosistemi. Sicuramente vi sarete resi conto del potere curativo che la natura ha sulle persone e della sensazione di benessere che una semplice camminata nella natura o una nuotata in mare può regalare. Quindi largo al tempo libero ma anche alle vacanze, lontano dai luoghi affollati, dalle code in auto e dal rumore. Provare per credere!
Testi

Silvia Magnano

Ti potrebbe interessare