Donna moderna
Piano cottura

6 piani cottura su misura per te

I nuovi piani cottura, rinnovati nell'estetica e nelle funzioni consentono di cucinare più rapidamente e con consumi minimi

I nuovissimi piani cottura offrono alternative per ogni tipo di esigenza. Quelli a gas sono i più diffusi perché permettono tempi di riscaldamento molto brevi, anche se offrono una regolazione del calore soltanto intuitiva.

Con quelli elettrici puoi invece regolare il calore con estrema precisione e mantenere costante la temperatura.

Eleganti, i piani in vetroceramica possono essere alimentati sia a gas sia elettricamente che a induzione, resistono anche fino a 700°C, sono infrangibili e antigraffio e hanno zone a recupero di calore, che sfruttano cioè quello proveniente dalle zone di cottura principali.

Infine, quelli a induzione: consentono un notevole risparmio e tempi di cottura molto ridotti, perché il calore viene trasmesso direttamente al fondo della pentola, senza alcuna dispersione. Richiedono però l’utilizzo di pentole con fondo magnetico (o di un adattatore, come quello che propone, per esempio, Tescoma).

Testi

Simona Bruscagin

Ti potrebbe interessare