Donna moderna
Decorare

Festa di compleanno a tema magia

Abracadabra... Basta un tocco di bacchetta per dare il via a una festa speciale! Tra giochi di prestigio e conigli che compaiono dai cilindri, i bambini diventano maghi per un giorno

Alzi la mano chi non ha mai sognato di fare il mago. È dedicato ai piccoli prestigiatori la festa a tema dove esibirsi in prove di abilità, trucchi e illusioni, tra dolci incantati e bibite a sorpresa. Cilindri in testa, una rispolverata alle formule magiche, bacchette (di liquirizia) pronte... che la magia abbia inizio!

Tutto sa di magia. Per il corner dedicato ai dolci, cake pops a forma di cappello a cilindro, golosi muffins, mini club sandwich e il pezzo forte, la torta. I decori perfetti? Carte da gioco, formule e bacchette magiche.

Il kit dei piccoli maghi, la scatola del prestigiatore, gli inviti, i travestimenti, la goodie bag. Sono i dettagli che rendono unico il party. Scegli un tema, come le stelle e le righe, e i colori, (rosso e blu sanno di magia) e personalizza tutti i gadget.

Prepara la goodie bag per la festa a tema magia

Per tutti gli ospiti e per i maghi che devono affinare i trucchi, a fine party c’è la consegna della borsa più magica che ci sia. Per realizzarla, stampa su una busta di carta (come quelle del pane) la scritta e nascondi all’interno alcune schede con i trucchi basici, l’ABC per diventare prestigiatori, e gli ‘oggetti di scena’: i dadi, un mazzo di carte, il fazzoletto rosso, la corda magica e il dito finto. Per diventare maghi bisogna esercitarsi!

Testi

Elisabetta Viganò

Foto

Vanessa Lewis/Living Inside

Ti potrebbe interessare