Donna moderna
We Planet

WePlanet: 100 globi per un futuro sostenibile

CasaFacile sostiene il progetto solidale che vedrà 100 artisti interpretare un futuro sostenibile personalizzando un mappamondo gigante: tenete d'occhio i globi che invaderanno Milano da giugno 2020!

Weplanet, una grande mostra collettiva open air di installazioni ecosostenibili invaderà le strade di Milano dal 12 giugno al 21 agosto 2020: un centinaio di 'globi' personalizzati attireranno l'attenzione di cittadini e turisti... 

"100 globi per un futuro sostenibile" è un progetto

ecologico:

perché i 100 globi sono realizzati con materiale riciclato e l'obiettivo è sensibilizzare ai temi ambientali

solidale:

perché i proventi dell'asta finale andranno a sostenere un progetto del Comune di Milano dedicato alla sostenibilità 

artistico:

perché ogni globo sarà interpretato da designer, studenti e artisti che potranno spiegare il proprio messaggio anche grazie alla realtà aumentata

 

 

DI COSA SI TRATTA?
100 globi realizzati e riprodotti con materiale riciclato di grandi dimensioni
, diventeranno il supporto affidato a cento artisti, designer e creativi, per interpretare il tema dell’inquinamento e dei cambiamenti climatici, informando il pubblico sui temi dell’innovazione sostenibile.

Un progetto che, sfruttando la capacità dell’arte e della creatività di stimolare una coscienza critica nel cittadino, mira a sottolineare l’urgenza di affrontare la transizione sostenibile e a ribadire quanto sia cruciale il ruolo individuale nel processo di guarigione del pianeta.

La mostra sarà interattiva grazie all’impiego della realtà aumentata che permetterà di raccontare la singola opera e l’insieme del progetto consentendo al pubblico di conoscere l’artista che li ha interpretati, il mecenate che ha adottato la singola opera e la sua visione di sostenibilità.

I mecenati dell’iniziativa sono aziende, enti e fondazioni che, avendo già assimilato l’urgenza del cambiamento, racconteranno come sono riusciti a coniugare l’innovazione con la sostenibilità. Il globo rappresenterà proprio quel punto di incontro, tra la volontà di progresso e il rispetto per il nostro pianeta.

Una tela sferica a completa disposizione di artisti, designer e studenti delle più importanti accademie e scuole milanesi, che interpreteranno queste storie virtuose portandole all’attenzione del grande pubblico.

 

L’esposizione di queste cento opere accompagnerà il ricco palinsesto di eventi che caratterizzano la Design Week milanese, slittata da aprile a giugno per motivi di sicurezza legati all'emergenza sanitaria da Covid19.

Al termine della manifestazione un comitato artistico sarà chiamato a selezionare alcune delle opere che verranno battute all’asta benefica organizzata da Sotheby’s il 14 settembre 2020 i cui proventi saranno devoluti al Comune di Milano, a sostegno di un progetto dedicato alla sostenibilità della città, ForestaMi.

 

WePlanet è realizzato in partnership con il Gruppo Mondadori e in particolare le testate CasaFacile, Focus, Grazia, Icon Design e Interni.

Ti potrebbe interessare