Donna moderna
Nidi

Nidi per imparare e per sognare

Nidi si fa piccolo piccolo per essere lo spazio gioco perfetto per i bambini e grande grande per affrontare il futuro insieme alle nuove generazioni di teenager. Due prospettive per progetti innovativi

C'è chi entra in una camera e vede solo un letto, un armadio e una scrivania e chi invece con un solo sguardo scopre il mondo di possibilità e di sfumature che si nascondono dietro al sorriso di un bambino o di un teenager. È da questo sguardo che nascono le idee per le collezioni Nidi, brand della storica azienda trevigiana Battistella. Uno sguardo che gioca col presente e modella il futuro.

A cominciare dalla fucina di idee che prende corpo su un elemento di design particolare: la scrivania. Non è solo un semplice ripiano dove appoggiare quaderni, penne e libri, ma è lo spazio in cui la creatività ha piena libertà: il designer del futuro gioca a realizzare un’automobile con i mattoncini, l'entomologa in nuce farfalle dipinte con gli acquerelli, il piccolo paleontologo dinosauri in pongo colorato. Per pensare, creare e realizzare è indispensabile uno spazio ordinato, semplice e divertente, adatto ai bambini. Nidi pensa le scrivanie della collezione Kids con questo scopo: imparare è meraviglioso se lo si fa giocando sulle scrivanie giuste, belle e colorate.

Tante le variazioni sul tema, dai modelli ai colori ai dettagli: basta dare spazio alla fantasia. Le scrivanie, infatti, si possono comporre a piacere combinando tanti tipi di gambe diverse – a forma di clessidra, in legno, dotate di ruote o, ancora, con una cassettiera al posto delle gambe – con piani a scelta, anche personalizzati e sagomati della forma preferita.

Secret, per esempio, è lo scrittoio perfetto per chi ama l'ordine e ha tante cose da custodire: il piano di lavoro si alza e trovi un vano diviso a scomparti per riporre tutto, dai pastelli a cera fino a quaderni, libri, righelli e temperini. 

Vanny, invece, ha tre vani sotto il ripiano e due portapenne integrati ed è perfetto con il tappeto Whale sotto la sedia. Il piano per scrittoio Graphic, poi, è cancellabile e riscrivibile, per non mettere freni alla fantasia.

Lo scrittorio William, invece, è quello che traghetta tuo figlio dall'infanzia all'adolescenza, che si alza e si abbassa a piacere, a seconda delle esigenze ma anche della statura. Ha una linea perfetta sia per gli over 6, sia per gli over 13 che smettono di creare piccole cose e iniziano a immaginare e a definire il proprio mondo. In grande.

La nuova collezione Teens di Nidi è destinata a loro. Ai ragazzi che hanno preso una direzione, che la stanno inseguendo con coraggio e anche spensieratezza. Un po' di scuola e un po' di sogni da mettere in qualche cassetto, della scrivania ovviamente. Le camere dei ragazzi diventano spazi da personalizzare e attraverso i quali affermare la propria identità, come suggeriscono i diversi modelli della collezione, caratterizzati da altrettanti hashtag dedicati ognuno a una passione diversa: con #myatelier la stanza diventa un contenitore di idee, colori e ispirazioni, con #myobservatory gli appendiabiti somigliano a costellazioni, da studiare seduti allo scrittoio Leo, pensato per riporre libri e accessori. Per gli amanti dello sport c'è #myfield e per quelli del mare #mybeach, mentre il sistema Spider consente di conservare fogli, appunti e tutta l'oggettistica utile all'obiettivo di crescere: c'è spazio per il cacciavite, la torcia per portare i Lupetti in gita e la bussola per non perdersi.

Nidi non lascia nulla al caso: lo scrittoio con il sistema Folder, un elemento passacavi, portapenne e portadocumenti, è pensato per chi è multitasking e vuole avere tutto in ordine e a portata di mano. E per creare il contesto, ecco le mensole Hook in lamiera per mettere i cd, la carta da parati Pop e la libreria Surfy. Il gioco, quello serio, è fatto.

Ora basta disturbare! In questa stanza ci sono un sacco di idee da concretizzare. Scopri tutto su www.nidi.it

Ti potrebbe interessare