Donna moderna
Ristrutturare

Portafinestra minimal abbinata alla porta decorata: stile creativo

La luce che filtra dalla portafinestra minimal evidenzia il decoro della porta, regalando un fascino fiabesco che invita a un creativo stile ultra-décor

LUMINOSITÀ, TENUTA E MATERIALI VINCENTI
Realizzato accoppiando due materiali performanti, pvc iper-isolante sul lato interno e resistente alluminio sul lato esterno, questo serramento dal design sottile e minimale ha i profili delle ante molto snelli, il nodo centrale di soli 12 centimetri e una maggiore superficie vetrata (con tripli vetri dalle alte prestazioni termoacustiche), per fare entrare in casa il 25% di luce in più rispetto a una normale finestra. Un rinforzo in acciaio nei profili delle ante garantisce massime tenuta e stabilità.

La portafinestra: dotata di profili a 6 camere, tripla guarnizione, triplo vetro e soglia termica di serie, Lightek Alu Plus offre performance isolanti elevate [Fossati, cm 123x218h prezzo su progetto].

L’ANTA CHE RENDE IL TUO STILE... UNICO!
Concepito per trasformare la semplicità di una porta con anta cieca liscia in un elemento d’arredo originale e punto focale dell’ambiente, l’infisso è caratterizzato dal ricercato decoro inciso sull’anta, che richiama atmosfere e suggestioni d’oriente. Le incisioni, realizzate con utensili ad alta precisione ma controllate e rifinite manualmente a una a una, sono personalizzabili per colore o finitura della base, per tipologia, per campiture e colori del decoro, così da interpretare uno stile ‘su misura’ che sarà davvero solo tuo!

La porta: modello Oman della Collezione Arabesque con anta e decoro in Rovere Laccato, con incisione in foglia argento: può essere realizzata nelle misure da cm 60/115x160/290h [Bertolotto, cm 80x210h prezzo su richiesta].

Disegni Annika Cova

Guarda anche
Ristrutturare

Come abbinare porte e finestre

Testi

Paolo Manca

Ti potrebbe interessare