Donna moderna
Decorare

Piastrelle adesive: come ricoprire pavimento e pareti

Per rinnovare un vecchio pavimento in piastrelle oggi c'è un trucco facile: le piastrelle adesive. Le attacchi su quelle vecchie e il gioco è fatto

Le cover adesive per il pavimento sono una novità. Le abbiamo scoperte al Fuorisalone 2016 e le abbiamo provate. Sono cover adesive che aderiscono alla perfezione alle piastrelle e non si staccano: una vera 'seconda pelle'. Sono lavabili e facilissime da applicare. Un'idea in più per rinnovare in modo facile vecchi bagni o cucine. Il catalogo di Tileskin® contiene una estesa palette colori e una vasta gamma di decori, da quelli geometrici a quelli effetto cementina, azulejos o piastrella marocchina

OCCORRENTE
  • aspirapolvere + prodotti per la pulizia del pavimento (sgrassatore) 
  • spatola in feltro
  • piastrelle adesive Tileskin®

COME SI FA
Pulisci a fondo le piastrelle da rivestire, per eliminare ogni residuo di sporco. Piega la carta protettiva della cover di circa 3 cm scoprendo la parte adesiva; parti da un angolo della piastrella, quindi stendila a filo con il bordo. Pressa leggermente con la spatola in feltro la parte applicata; togli la carta protettiva e continua a pressare con la spatola la superficie che via via si scopre. Non pulire il rivestimento per almeno 72 ore.




 
Testi

Elena Favetti e Paolo Manca

Ti potrebbe interessare