Donna moderna
Pareti e pavimenti

Pavimenti in cemento per gli interni

Il cemento è un materiale moderno, versatile, resistente ed economico. Ecco tutti i vantaggi e i fattori da valutare per la scelta

Il cemento è un materiale moderno, minimalista che offre la possibilità di avere superfici lisce al tatto, antiscivolo, resistente all'urto, all'usura e alle macchie, di lunga durata e di facile pulizia.

Se ancora pensi al cemento come a un materiale indicato esclusivamente a spazi industriali, dovrai ricrederti! Al contrario di quello che potresti aspettarti, il cemento non è un materiale freddo, anzi, è molto versatile e ha una ottima conducibilità termica perfetta per sfruttare le caratteristiche degli impianti a pavimento.

Il cemento è un materiale che permette applicazioni in continuità senza fughe non solo per i pavimenti ma anche per rivestimenti a parete, piatti doccia e arredi e oggi si può avere in una grande varietà di colori e finiture lucide e opache. L'assenza di fughe evita il fermarsi e annidarsi di sporco e impurità e permette una pulizia più semplice: è per questo motivo che negli ambienti come sale operatorie e studi medici sono utilizzati pavimenti senza giunture.

Anche valutando il tipo di supporto esistente (massetto nuovo, vecchie piastrelle...) si può scegliere tra la posa in cemento industriale, microcemento o cemento spatolato.

Il cemento industriale

Ha un alto spessore e viene posato in sezioni con giunture per evitare possibili crepe e lesioni. La posa avviene con mezzi meccanici.

Il micromento

È caratterizzato da un sistema bicomponente che garantisce un ottimo rapporto tra durezza ed elasticità che rende più difficile la formazione di crepe e fessurazioni. Ha anche un miglior rapporto qualità/prezzo rispetto alla resina.

Il cemento spatolato

È formato da una particolare miscela di materie pure e viene posato con un basso spessore. Grazie all'armatura in fibra di vetro con cui viene posato ha un'alta resistenza alle crepe. L'effetto pittorico 'spatolato' viene dato grazie alla lavorazione manuale che rende ogni pavimento unico e irriproducibile.

In tutti i casi la posa di un pavimento in cemento va commissionata a professionisti specializzati per ottenere un risultato ottimale e resistente. 
Il rapporto economico migliore nella scelta di questi tipi pavimenti è sulle grandi superfici (sopra i 100/150 mq): più ampia è la superficie più il prezzo sarà conveniente.

Sfoglia la gallery e scopri come i pavimenti in cemento si coniugano perfettamente negli interni abbinati sia ad arredi moderni in acciaio e vetro che a materiali più tradizionali come il legno.

Guarda anche
Case dei lettori

Pavimento in cemento e rivestimenti in resina

Testi

Alessandra Barlassina - gucki.it

Ti potrebbe interessare