Donna moderna
Pareti e pavimenti

Pareti gialle: come e dove utilizzarle

Il colore giallo esprime vivacità, serenità e luminosità ed è una valida soluzione per dipingere le pareti di casa

Il colore giallo è il simbolo della luce del sole e dell’energia, è un ottimo antidepressivo oltre che stimolante delle funzioni intellettive.
Se tradizionalmente, nell’arredamento degli interni, è sempre stato consigliato per la zona giorno, è un colore adatto anche alle pareti della camera da letto, del bagno e di qualsiasi altra stanza della casa.
Il segreto è scegliere la giusta tonalità e luminosità. In base alla luce presente all'esterno, il colore sulle pareti può cambiare d’intensità, quindi, cautela con i gialli molto accesi.

Solitamente per ambienti piuttosto ampi è meglio scegliere gradazioni più delicate mentre per spazi piccoli potete optare per gialli con tonalità più accese.

Se avete una stanza a nord, utilizzate una tonalità calda che scaldi l’ambiente, mentre per gli spazi esposti al sole, largo ai toni freddi.

Ma quali sono i migliori abbinamenti con il giallo?

 

Ovviamente la scelta dell’accostamento dipende anche dal tipo di arredo della casa e dal colore scelto per l'arredo generale. 

 

Sfoglia la Gallery e lasciati ispirare!

 

GIALLO E NERO
Il più sfrontato ed eccentrico degli abbinamenti. Se amate i contrasti forti non potete proprio perdervelo. Un'idea è quella di dipingere una parete della cucina e abbinarla a mobili neri opachi.


GIALLO E ROSA
Un abbinamento elegante soprattutto declinato ai toni pastello. Arredi bianchi accentuano l'effetto freschezza, mentre arredi in legno chiaro donano un'atmosfera calda e luminosa.


GIALLO E GRIGIO
Anche questo è davvero un'abbinamento vincente. Potete scegliere toni caldi per rendere più confortevole l'ambiente, oppure gialli più freddi che danno un senso di frizzante energia.


GIALLO E VIOLA
Viola e giallo sono complementari, se in un ambiente usiamo il primo come colore di accento, quindi solo per alcuni elementi: un vaso, un cuscino, una poltrona, dobbiamo fare in modo che il resto, ad esempio le pareti siano sulle tonalità di giallo.


GIALLO E OTTANIO
Se amate i contrasti e gli abbinamenti decisi questa è la palette che fa per voi. Il risultato sarà un ambiente sofisticato e allegro. L'abbinamento del giallo con l'ottanio è adatto sia nel caso scegliate un arredamento moderno che uno più classico.


GIALLO E BIANCO
Se volete dare luce e freschezza agli ambienti, questo è l'abbinamento ideale. Più neutro degli altri non avrà il rischio di stufarvi. Un vero passepartout potete usarlo in qualsiasi stanza della casa.

 

 

Guarda anche
Prima & Dopo

Chi ha paura del giallo?

Testi

Simona Ortolan - ilpampano-designbimbi.com

Progetto

Moodboard di Simona Ortolan

Ti potrebbe interessare