Donna moderna
Pareti e pavimenti

Come coprire il vecchio pavimento: soluzioni con grès e vinilico

Lastre in grès porcellanato o pavimenti vinilici ti permettono di trasformare il vecchio pavimento senza doverlo prima rimuovere

Per dare nuova vita e stile alle tue superfici non è necessario trasformare la casa in un cantiere, da Leroy Merlin trovi un’ampia offerta di pavimenti di ogni stile e di noti marchi specializzati, progettati con micro-spessori per poterli sovrapporre a quelli esistenti -senza doverli rimuovere- e per essere subito calpestabili!
Così potrai continuare ad abitare la casa durante le fasi di posa e, a cose fatte, avrai ridotto costi, tempi e disagi!

Puoi scegliere di ricoprire il tuo vecchio pavimento con piastrelle in grès porcellanato, ne esistono di molte finiture, puoi scegliere l'effetto legno o cemento:
Questi pavimenti a ridotto spessore in grès porcellanato sono perfetti per dettare lo stile urban. Capaci di riprodurre fedelmente la texture dei materiali originali, si posano facilmente incollandoli direttamente sui pavimenti esistenti, annullando i costi di rimozione e riducendo i tempi d’intervento. Spessi 8,2-9 mm, bisogna però valutare lo spessore per porte e portefinestre.

Puoi anche optare per superfici lisce o strutturate di marmo e pietra. Con le pratiche e resistenti maxi-lastre in grès porcellanato a ridottissimo spessore, appena 3,5-6 mm: sovrapponibili in tempi rapidi al vecchio pavimento (senza dover nemmeno rimuovere porte e portefinestre), evocano con realismo il vigore e la naturale espressività della materia prima, regalando unicità ed eleganza agli ambienti. 

E c'è una soluzione rapida e fai-da-te anche per dare carattere alle tue pareti anonime: trasformale in muri a mattoni a vista.
Ti sveliamo il trucco, si tratta di mattoni flessibili composti da sottili listelli in quarzite naturale disponibile in 8 colori (sovraverniciabili). Riproducono i laterizi ‘faccia a vista’ per creare pareti grintose, senza appesantirle e dare un look da loft urbano alla tua casa.
Come si posano? Puoi farlo anche fai-da-te, bastano poche e semplici mosse. Eccole:

  • Stendi la colla sul muro, taglia e sagoma i mattoncini in modo da adattarli al meglio alla parete da rivestire.
  • Applica i listelli facendoli aderire bene e lasciando giunture di 8-12mm, poi spiana le fughe. Con i listelli flessibili potrai rivestire anche gli angoli e le pareti curve, senza ricorrere a costosi pezzi speciali.

 

CasaFacile per Leroy Merlin

Ti potrebbe interessare